No, Johnny Depp non tornerà nei panni di Jack Sparrow per Pirati dei Caraibi 6

johnny Depp Pirati dei Caraibi

A pochi giorni di distanza dall’annuncio che ha visto Disney cancellare il film spin-off di Pirati dei Caraibi con protagonista Margot Robbie, in queste ore sta circolando prepotentemente una notizia lanciata in esclusiva dal The Sun, che vorrebbe Johnny Depp pronto a tornare nei panni di Jack Sparrow per un sesto film.

Secondo l’articolo del Sun, il titolo provvisorio di Pirati dei Caraibi 6 dovrebbe essere A day at the sea, e le riprese sarebbero già state pianificate per il mese di febbraio in una location top secret, nel Regno Unito. Bruce Hendricks, che sappiamo aver lavorato ai primi tre film del franchise di Pirati dei Caraibi, viene menzionato come produttore esecutivo del nuovo progetto che, però, sembra in effetti che non esista.

Pirati dei Caraibi Jack Sparrow

A poche ore dall’uscita dell’articolo del Sun, rimbalzato prepotentemente in rete e sui social, il team di Depp è uscito allo scoperto e ha confermato che l’attore non ha intenzione di tornare nella famiglia Disney (e quindi niente Jack Sparrow ovviamente).

La conferma è arrivata attraverso il Daily Mail, che ha contattato il team di Depp per confermare la legittimità dell’articolo del The Sun. Al noto magazine è stato risposto che Depp non sta lavorando al nuovo film.

Lo stesso Johnny Depp, durante il processo contro l’ex moglie Amber Heard, aveva dichiarato che non sarebbe ritornato nei panni di Jack Sparrow nemmeno per niente al mondo, nemmeno per “300 milioni di dollari e un milione di alpaca”.