Nasce LIT, la lega italiana di League of Legends

league of legends

League of Legends Italian Tournament (LIT): è questo il nuovo brand della European Regional League italiana di League of Legends, il campionato ufficiale del titolo esport di Riot Games.

Dopo sei anni di competizioni ricche di emozioni, successi e sconfitte, il PG Nationals League of Legends cede il passo a LIT per dare avvio a un nuovo percorso che verrà presentato ufficialmente venerdì 24 novembre alle 18 alla Gillette Labs Arena allestita in occasione della Milan Games Week.

La lega italiana di League of Legends rappresenta tutta la community di LoL

Il nuovo brand è il frutto del lavoro congiunto di PG Esports, Tournament Organizer e Riot Games Publisher, uniti nella volontà di costruire e inaugurare una nuova fase in cui l’obiettivo è quello di rappresentare tutta la community di League of Legends e con essa comunicare nel modo più inclusivo possibile, attraverso un prodotto in cui giocatori e spettatori possano riconoscersi.

“Siamo fieri, come PG Esports, del viaggio compiuto negli ultimi sei anni con il PG Nationals e siamo altrettanto entusiasti di continuare questo percorso evolutivo con la nascita di LIT che, con il supporto di Riot Games, vogliamo diventi il brand di riferimento per tutta la community italiana di League of Legends e per gli sponsor che investono nel settore del gaming e degli esports”, ha dichiarato Marco Soranno, Esports Product Manager di PG Esports.

“Come Riot siamo orgogliosi ed elettrizzati di inaugurare, insieme a PG Esports, un nuovo ciclo per il competitivo di League of Legends in Italia”, ha dichiarato Carlo Barone, Supervisor Brand Management Italy per Riot Games. “Con il lancio di LIT speriamo di portare non solo un nuovo brand alla lega professionale, ma anche una nuova filosofia di rinascita e di sostenibilità verso il nostro mercato, in un momento sicuramente difficile, da cui, ne siamo convinti, sapremo emergere con rinnovato vigore”.