La recensione di Gravitrax: The Game Course, quando le biglie giocano con la gravità

Gravitrax The Game Course 4
Gravitrax The Game Course
Data di uscita
2022
Edito da
Ravensburger
Acquistabile su...

Da piccoli quanti di noi costruivano delle piste per le biglie al parco con la sabbia? Ora grazie ai nuovi Gravitrax, di cui vi proponiamo oggi la recensione dell’edizione “The Game Course”, possiamo rivivere quelle emozioni ampliando la nostre esperienze giovanili, aggiungendo nuovi ingredienti come l’inerzia e la forza di gravità in rompicapi divertenti e per nulla banali.

Gravitrax: The Game Course, è infatti un po’ tutto questo questo: un gioco per grandi e piccini che ci fa spremere le meningi per creare, con pochissimi indizi, i percorsi più strani per fare arrivare la nostre palline metalliche (a volte giocheremo con due biglie) al traguardo finale.

Dopo questa breve, e forse un po’ criptica, spiegazione iniziale, è però arrivato il momento di spiegarvi meglio di cosa si tratta.

La recensione completa di Gravitrax The Game Course il nuovo gioco per tutti di Ravensburger

Le nuove scatole di Gravitrax the Game Course, il nuovo gioco di Ravensburger (Disney Villainous, Lo Squalo) che potete trovare anche su Amazon A QUESTO INDIRIZZO, contengono tutto il necessario per passare qualche ora del nostro tempo a risolvere 30 rompicapi a difficoltà crescente che ci permetteranno di creare i più disparati percorsi per le nostre biglie. All’interno della scatola troveremo:

  • 2 biglie (1 blu e 1 rossa);
  • 4 basi esagonali in cartone;
  • 6 carte tutorial e 30 carte di gioco;
  • 1 scatola porta carte;
  • 12 esagoni percorso in plastica bianca;
  • 6 rialzi esagonali in plastica grigia;
  • 7 congiunzioni lineari in 3 misure;
  • il regolamento/ libro delle sfide.

Gravitrax The Game Course 3

Il materiale è tutto piuttosto resistente e all’interno della scatola troviamo anche alcune ziplock per dividerlo. Il regolamento è completamente illustrato e a prima vista potrebbe sembrare un po’ troppo criptico. Niente paura comunque il codice QR presente al suo interno ci rimanda a una pagina su sito Ravensburger che ci aiuta a capire cosa dovremo fare durante le nostre sfide.

La prima cosa da fare è comunque quella di prendere le carte verdi (quelle del tutorial) e seguirle pedissequamente. Capiremo subito che in realtà Gravitrax The Game Course è davvero molto intuitivo, anche se alcuni rompicapi saranno davvero sfidanti.

E ora scegliamo il livello di difficoltà e risolviamo i diversi rompicapi proposti dal gioco di Ravensburger

Una volta terminato il tutorial potremo scegliere una qualsiasi delle altre carte di gioco, numerate da 1 a 30, ed iniziare la nostra sfida.

Le carte raffigurano, sul fronte nella parte centrale, lo schema di partenza sempre formato da 1 o più basi esagonali, e dai due esagoni di partenza e di arrivo del percorso. Qualche volta potremo trovare anche l’indicazione dei numeri di rialzi da mettere sotto il punto di partenza.

Sul lato destro troviamo invece il livello di difficoltà della sfida, mentre nella parte alta troviamo i componenti che dovremo usare per risolverla.

Gravitrax The Game Course 2

A questo punto non ci resta che spremerci le meningi e aggiungere tutti gli altri pezzi indicati per fare in modo che la nostra biglia possa viaggiare in tutta sicurezza, e senza uscire dal percorso che abbiamo tracciato per essa, fino al traguardo.

Se dovessimo trovarci in difficoltà potremo sfruttare il retro della carta, che ci tornerà utile sia per verificare se siamo sulla strada giusta sia per intraprenderne una, qualora ci trovassimo in una situazione di impasse da cui non riusciamo proprio ad uscire.

È arrivato il momento di concludere la nostra recensione del nuovo Gravitrax

Questa volta abbiamo deciso di partire subito dicendovi che Gravitrax The Game Course, il gioco di cui vi stiamo proponendo oggi la nostra recensione a noi è piaciuto parecchio.

I materiali usati sono standard ma resistenti e il gameplay è tutto sommato semplice, anche se non è poi così intuitivo capire esattamente cosa dobbiamo fare una volta aperta la scatola in quanto il regolamento, praticamente senza testo, potrebbe non sembrare chiarissimo di primo acchito.

Fortunatamente, come già accennato sopra, ci vengono in soccorso: da un lato il codice QR che ci rimanda al sito web di Ravensburger e dall’altro le carte tutorial che ci spiegano per filo e per segno come creare la nostra prima pista. Da qui in poi è tutto divertimento.

Gravitrax The Game Course 1

Le sfide sono varie e di tanto in tanto ci è toccato dare una sbirciata al retro della carta scelta. A volte gli indizi non ci sono stati utilissimi, in quanto eravamo già arrivati a capire dove piazzare i pezzi indicati, altre volte si sono rivelati invece fondamentali.

Gravitrax The Game Course fa parte della nuova linea ideata da Ravensburger che contiene anche Gravitrax The Game Flow e Gravitrax The Game Impact.

Il titolo che abbiamo provato si è rivelato essere semplice ma al contempo molto intrigante, un gioco davvero adatto a tutta la famiglia ideato per essere giocato da soli ma che può tranquillamente essere intavolato anche in compagnia, magari quella dei nostri figli a cui, viste le imminenti festività potremmo decidere anche di regalare includendolo di fatto nella nostra personale lista dei regali di Natale.

Gravitrax The Game Course 4
Gravitrax: un interessante rompicapo fra biglie e gravità
Gravitrax è un gioco interessante e adatto a tutta la famiglia. Le 30 carte sfida sono in grado di appassionarci e indurci a spremere le meningi per trovare il prima possibile la soluzione e la strada migliore, per far sì che la nostra biglia possa raggiungere di volta in volta l'agognato traguardo
Pro
Adatto a tutti
Sfide interessanti
Combinabile con altri titoli della serie
Contro
Il regolamento senza testo potrebbe inizialmente lasciarci spaesati
Materiali standard, nulla di più
7.5
Voto Finale
Acquista su...