Keyforge: il crowdfunding su Gamefound è un successo!

keyforge asmodee ghost galaxies

Dopo una pausa di quasi due anni, il gioco di carte Keyforge è tornato, con una nuova campagna di crowdfunding su Gamefound che ha raccolto oltre 300.000 dollari in poche ore per aiutare a finanziare la nuova versione, la prima sotto il marchio Ghost Galaxy.

Vi avevamo promesso che vi avremmo tenuti via via aggiornati sui piani di Ghost Galaxy, la nuova società di giochi da tavolo di Christian T. Petersen, che aveva promesso all’inizio di quest’anno che avrebbe riportato in produzione Keyforge, e che aveva annunciato poco più di un mese fa l’imminente avvio di una nuova campagna di crowdfunding per Keyforge: Winds of Exchange, la prima espansione ideata sotto il proprio marchio.

L’obiettivo principale della nuova campagna di crowdfunding per Keyforge: Winds of Exchange era quello di determinare quanto interesse vi fosse ancora per il gioco sul mercato e raccogliere fondi che aiuteranno a riportare in vita il gioco e stimolarne la rinascita e la crescita futura. E giudicare dal risultato pare proprio che le premesse siano buone!

Al momento in cui scriviamo, la campagna Gamefound per Keyforge: Winds of Exchange ha raccolto oltre 310.000 dollari con l’aiuto di più di 1.500 sostenitori.

Il crowdfunding del nuovo Keyforge offre ben sei possibilità di pldege in grado di accontentare tutte le tasche

Esistono sei diverse possibilità di pledge, un numero tale da soddisfare sia i principianti, che vogliono magari avvicinarsi per la prima volta a questo gioco di carte unico, sia i veterani di Keyforge.

L’impegno minimo richiesto è 50 dollari per ottenere il pledge Novice of the Cruciblededicato proprio ai neofiti e che comprende un set base per 2 giocatori (contenente regole, token e 2 mazzi introduttivi per imparare a giocare a KeyForge) e 2 mazzi della nuova espansione Winds of Exchange, oltre agli stretching goal sbloccati.

Per gli esperti invece il pledge consigliato dagli autori è Reaper of Æmber, dal costo di 150 dollari, definito né troppo piccolo né troppo grande e che contiene non solo 12 mazzi standard di KeyForge: Winds of Exchange 2 playmat a scelta fra le 7 disponibili con i design della nuova espansione, ma anche  1 esclusivo mazzo KeyForge: Winds of Exchange personalizzato  ed 1 tappetino abbinato (anch’esso personalizzabile da noi) e tutti gli stretching goal sbloccati.

Per chi volesse proprio esagerare poi c’è pure il pledge The Turner of Keys, da 750 dollari, un pacchetto mostruoso che include 72 mazzi, tre mazzi personalizzati con tappetini abbinati, un set completo da collezione del pool di carte Winds of Exchange e quattro giocattoli KeyForge rari.

Nel mezzo, ovviamente, ci sono anche pledge intermedi da 65, 75 e 420 dollari. Insomma ce n’è davvero per tutti e per tutte le tasche!

La campagna di crowdfunding su Gamefound per Keyforge: Winds of Exchange resterà aperta fino a fine settembre.

Il Negozio delle Necessita Mobile Ads 2