Jurassic World: una testa a grandezza naturale del T-Rex realizzata con i LEGO

chris pratt testa lego t rex jurassic world

Sono serviti 200.000 mattoncini LEGO per realizzare un’incredibile testa del T-Rex di Jurassic World che celebra, in maniera impressionante, il terzo capitolo della nuova trilogia giurassica che arriverà al cinema tra meno di un mese.

A tenere a battesimo questa spettacolare installazione, apparsa a Times Square nel cuore di New York, è astato Chris Pratt, attore protagonista di Jurassic Wolrd: il Dominio che ha posato insieme alla capoccia del tirannosauro LEGO per alcuni divertenti scatti.

L’imponente scultura, realizzata all’interno del quartier generale LEGO, oltre a 200.00 mattoncini (20.000 dei quali trasparenti o traslucidi per ottenere particolari effetti di illuminazione), ha richiesto circa 2000 ore di lavoro, tra progettazione e costruzione.

Yahoo, che ha avuto l’esclusiva dell’evento di presentazione della testa LEGO del T-Rex di Jurassic World, ha pubblicato in video time-lapse dell’intero processo visibile a questo indirizzo.

Si tratta di un immensa mole di lavoro che, però, celebra nel migliore dei modi quello che è il capitolo conclusivo della saga Jurassic World, come riveltao recentemente proprio da Chris Pratt:

Penso davvero che sia la fine di tutto. Ripensando a quando avevo 13 anni e ho visto Jurassic Park lavorare con queste persone che nella mia mente sono cristallizate come icone è un sogno che diventa realtà.

Ricordiamo che Jurassic World: Il Dominio arriverà nei cinema il prossimo 2 giugno.

Il Negozio delle Necessita Mobile Ads 2