House of the Dragon: dei bicchieri di Starbucks sono stati nascosti nella serie?

House of the Dragon

Vi ricordate del “caso Starbucks” di Game of Thrones, quando un bicchiere della nota catena di caffetterie apparve per errore in un episodio dell’iconica serie dando il via ad una caccia al colpevole? Ebbene, lo showrunner di House of the Dragon, Miguel Sapochnik, non l’ha dimenticato e, anzi, ha dichiarato di aver nascosto dei bicchieri di Starbucks nella serie, offrendo anche un premio a chi li troverà!

Bicchieri di Starbucks in House of the Dragon? È solo uno scherzo (ma non si sa mai)

In occasione di una recente intervista rilasciata a THR, lo showrunner ha scherzato sull’accaduto rimasto impresso nella memoria della produzione de Il Trono di Spade. Ha spiegato che alcuni bicchieri di Starbucks sono stati volontariamente dimenticati nello show, per poi essere rimossi digitalmente (come fatto in Game of Thrones). Non solo, chi riuscirà a trovare il “bicchiere mancante”, riceverà un premio: una tazza di caffè.

Ecco l’intervista:

Ovviamente è probabile che nessun bicchiere sia stato davvero lasciato sul set di House of the Dragon per poi essere rimosso digitalmente, ma per scoprire se è davvero così non ci resta che attendere l’arrivo dello show su Sky e Now, il prossimo 22 agosto.

La serie è basata sul romanzo Fuoco e Sangue  (che potete trovare nell’edizione illustrata QUI) di George R.R. Martin, è ambientata 300 anni prima degli eventi narrati ne Il Trono di Spade e racconta la storia della caduta della Casa Targaryen. Ecco la sinossi:

Secoli prima degli eventi de Il Trono di Spade, la Casa Targaryen, l’unica famiglia di signori dei draghi sopravvissuta al Destino di Valyria, si stabilì a Roccia del Drago. Fire & Blood inizia la loro storia con il leggendario Aegon il Conquistatore, creatore del Trono di Spade, e prosegue raccontando le generazioni di Targaryen che hanno combattuto per mantenere quell’iconico scranno, fino alla guerra civile che ha quasi distrutto la loro dinastia.

Il prequel vanterà un cast impressionante che include anche Paddy Considine nei panni di Re Viserys TargaryenMatt Smith nei panni del principe Daemon TargaryenRhys Ifans nei panni di Otto HightowerOlivia Cooke nei panni di Alicent Hightower, Steve Toussaint nei panni di Lord Corlys VelaryonEve Best nei panni della principessa Rhaenys VelaryonSonoya Mizuno nei panni di MysariaFabien Frankel nei panni di Ser Criston Cole e tanti altri.

George R.R. MartinVince GerardisRyan Condal Miguel Sapochnik sono i produttori esecutivi dello show, con Condal e Sapochnik che ricopriranno anche il ruolo di showrunner.

Il Negozio delle Necessita Mobile Ads 2