Dungeons and Dragons: L’onore dei ladri ci offre una nuova divertente clip

Dungeons Dragons onore dei ladri film

Dungeons and Dragons: L’onore dei ladri, il film che speriamo possa finalmente riuscire nell’impresa di portare sul grande schermo una versione credibile di parte dell’immaginario collettivo legato all’icona stessa dei giochi di ruolo, si è mostrato al pubblico con una nuova clip.

La divertente sequenza ci mostra il gruppo di quattro avventurieri, composto da Edgin (Chris Pine), Holga (Michelle Rodriguez), Simon (Justice Smith) e Doric (Sophia Lillis) che cercano di avere delle risposte da un cadavere utilizzando l’incantesimo “Parlare con i morti”. Tuttavia il sortilegio, che tecnicamente riesce alla perfezione, non sortisce i risultati sperati per via della bizzarra piega presa dalla conversazione con il cadavere, visto che le cinque domande a disposizione dei nostri eroi vengono bruciate in maniera alquanto assurda. Insomma, la sequenza ci mette di fronte alla “ricostruzione” di una delle caratteristiche tipiche del gioco soprattutto quando si è di fronte a dei principianti, ovvero non riuscire a sfruttare al meglio le opportunità che i dadi regalano ai giocatori.

Con un cast guidato da Chris PineMichelle RodriguezJustice SmithSophia Lillis, Regé-Jean Page Hugh Grant (nel ruolo del villain), Dungeons and Dragons: L’onore dei ladri arriverà nei cinema italiani il 31 marzo 2023.

Jonathan Goldstein e John Francis Daley dirigono il film la cui sceneggiatura è stata firmata da Michael Gillio. Brian Goldner Stephen Davis della Hasbro, Courtney Solomon della Sweetpea Entertainment, Allan Zeman Roy Lee sono i produttori della pellicola.

Trailer e trama di Dungeons and Dragons: L’onore dei ladri

Paramount Pictures descrive così la trama del film: “Un ex Arpista diventato ladro fugge dalla prigione in cui è stato rinchiuso insieme a una barbara. I due si uniscono a un mago e a un druido formando una piccola squadra che cercherà di recuperare da un truffatore il bottino frutti di una rapina e che ha permesso a quest’ultimo di diventare Signore di Neverwinter. Ma il traditore è alleato di un potente mago che ha in serbo qualcosa di molto più sinistro”.

fonte