Dopo l’annuncio del sequel del film, HBO ha cancellato la serie di Constantine (e anche Madame X)

constantine

La scorsa settimana è stato annunciato che la Warner Bros. realizzerà finalmente il tanto atteso sequel di Constantine, il film tratto da un fumetto del 2005 e interpretato da Keanu Reeves. Alla luce di questa notizia, il previsto adattamento in una serie di Constantine, che ricordiamo era in lavorazione presso la HBO, è stato invece ufficialmente cancellato.

Quello che sappiamo dello show è che questi avrebbe dovuto avere un tono cupo, con un protagonista diverso nel ruolo dell’eroe titolare. Guy Bolton avrebbe dovuto scrivere la sceneggiatura, che sarebbe già stata completata al momento dell’annuncio.

La cancellazione della serie di Constantine non arriva però da sola.

Madame Web

HBO Max ha anche ritirato dalla produzione la serie Madame X della DC, che era in lavorazione da parte della regista Angela Robinson. La serie doveva essere incentrata sul personaggio dei fumetti DC Madame Xanadu, con la produzione del progetto che era stata affidata alla Bad Robot di J.J. Abrams.

Ora, però, Abrams sta producendo il nuovo film di Constantine con la sua casa di produzione cinematografica, e sembra quindi che potrebbe aver scambiato l’opportunità di realizzare la serie per il sequel. Ovviamente, questo potrebbe portare comunque un giorno alla realizzazione di una serie TV di Constantine; cosa che sembra però non accadrà più tanto presto.

La Robinson sta invece attualmente lavorando all’adattamento per il grande schermo della graphic novel LGBTQ+ Strangers in Paradise e sta dirigendo un remake dell’horror erotico del 1983 The Hunger, interpretato da Susan Sarandon, Catherine Deneuve e David Bowie.

Fonte

Il Negozio delle Necessita Mobile Ads 2