Butcher’s Crossing: Nicolas Cage è un cacciatore di bufali nel trailer del suo nuovo film western

Butcher's Crossing Nicolas Cage

Sony Pictures ha pubblicato il primo trailer del prossimo thriller western di Nicolas Cage, Butcher’s Crossing, che si preannuncia come un altro progetto cinematografico folle in cui Cage sarà coinvolto. In questo film, Cage interpreta infatti un cacciatore di bufali letteralmente fuori di testa.

Il film è tratto dal romanzo di John Edward Williams ed è stato diretto da Gabe Polsky. L’“epica avventura di frontiera, Butcher’s Crossing, è un commento avvincente sulla natura umana, l’ambizione, la mascolinità e il rapporto dell’uomo con il suo ambiente naturale. Il premio Oscar Nicolas Cage è il protagonista di una storia grintosa di cacciatori di bufali nel vecchio West. Will Andrews (Fred Hechinger) ha lasciato Harvard per cercare l’avventura. Si allea con Miller (Cage), un misterioso uomo di frontiera che offre un numero senza precedenti di pelli di bufalo in una valle isolata. Il loro equipaggio deve sopravvivere a un viaggio arduo in cui le dure condizioni atmosferiche metteranno alla prova la determinazione di tutti, lasciando la loro sanità mentale sul filo del rasoio”.

La storia è ambientata nel 1870 e si dice che “smonterà i miti dell’America moderna”. Le premesse per un buon film sembrano esserci tutte, con la pellicola che che racconterà una storia straziante di sopravvivenza nella natura selvaggia con un uomo che sta impazzendo. Il film è interpretato anche da Xander Berkeley, Rachel Keller, Jeremy Bobb e Paul Raci.

La Sony distribuirà Butcher’s Crossing nelle sale d’oltreoceano il 20 ottobre 2023. Nel frattempo, ecco il primo trailer di Butcher’s Crossing:

Fonte