Blade: Bassam Tariq abbandona la regia a ridosso delle riprese

A distanza di poco più di un anno dall’annuncio che Bassam Tariq avrebbe diretto il nuovo film Marvel di Blade, oggi apprendiamo che il regista ha abbandonato il posto dietro la macchina da presa a pochi giorni dall’inizio delle riprese del cinecomic. Il regista continuerà a essere legato al progetto in quanto produttore esecutivo ma, con l’arrivo del primo ciak il prossimo mese di novembre, la produzione ora è alla ricerca frenetica di un sostituto di Tariq.

Non sappiamo come questo abbandono influenzerà la scaletta di produzione di Blade, ma si tratta certamente di una notizia che non farà felici i fan del vampiro diurno, in attesa di una nuova pellicola ormai da mlto tempo.

A causa dei continui cambiamenti al nostro programma di produzione, Bassam non figurerà più come regista di Blade ma continuerà a esserne il produttore esecutivo” ha dichiarato un portavoce della Marvel al The Hollywood Reporter. “Apprezziamo il talento di Baasam e tutto il lavoro fatto per portare Blade a quello che è oggi“.

Abbandonata la regia di Blade, Tariq ha invece dichiarato: “È stato un onore lavorare con le persone meravigliose alla Marvel. Siamo riusciti ad assemblare un cast e una troupe incredibili, perciò sono molto curioso di vedere in che direzione andrà il film con un nuovo regista”.

Blade Mahershala Ali

Quello che sappiamo per certo, ora, è che Mahershala Ali vestirà i panni del personaggio portato sul grande schermo nel 1998 da Wesley Snipes, seguito poi da un nuovo film arrivato al cinema nel 2002. A lui si affiancheranno anche Delroy Lindo (Da 5 Bloods) e Aaron Pierre (Old) e, come suggerito dal finale di Eternals, anche Kit Harington potrebbe apparire nella nuova pellicola.

Non ci resta che attendere ulteriori sviluppi della vicenda.

Il Negozio delle Necessita Mobile Ads 2