Gio 23 Maggio, 2024

I più letti questa settimana

spot_img

Potrebbe interessarti

Biancaneve e le sette samurai: niente mele avvelenate ma katane e pistole nel trailer del film Asylum

Asylum alza l’asticella dell’improbabile ispirazione cinematografica e, questa volta, invece di propinarci il solito b-movie con squali e coccodrilli cocainomani, ci regala una vera chicca fantasy con Biancaneve e le sette samurai, film che il grande Akyra Kurosawa accoglierebbe, probabilmente, con divertita curiosità.

In un mondo in cui la magia si intreccia con il tradimento e l’onore, prende vita una nuova interpretazione della celebre fiaba di Biancaneve. Questo film offre una fresca visione della storia senza tempo che tutti conosciamo. Diretto da Michael Su e scritto da Jacob David Smith, il film accompagna il pubblico in un viaggio pieno di azione, suspense e alleanze inaspettate.

Trama e trailer di Biancaneve e le sette samurai

Creduta morta dalla sua ricca e potente matrigna che ne aveva commissionato l’assassinio dopo la scomparsa del padre, Biancaneve viene accolta da una squadra di killer professioniste, le Sette Samurai, che addestreranno la giovane all’arte del combattimento con e senza katane. Mentre la matrigna diventa sempre più potente, Biancaneve e le samurai imbracciano le armi per rovesciarla una volta per tutte.

Man mano che la raggazza diventa più forte e più esperta nell’arte della guerra, il controllo della matrigna sul regno si fa sempre più forte. Determinata a rivendicare ciò che le appartiene di diritto e a portare giustizia nel paese, Biancaneve e i suoi nuovi alleati si imbarcano in un’audace missione per detronizzare la tirannica sovrana.

Biancaneve e le sette samurai, che negli USA ha già debuttato in digitale e in alcune sale, vede un cast composto in primis da Gina Vitori, Eric Roberts e il lottatore di arti marziali miste Quinton “Rampage” Jackson.

fonte

Ultimi articoli