Assassin’s Creed: il gioco di ruolo è in arrivo grazie a CMON

Assassins Creed gioco di ruolo CMON

Il mondo di Assassin’s Creed sta per saltare fuori dalle console per raggiungere i nostri tavoli, grazie ad un nuovo gioco di ruolo che sarà lanciato presto da CMON. L’editore ha appena svelato i primi dettagli relativi a questo titolo, che sarà disponibile per il preordine a partire dal 5 settembre.

Per coloro che non hanno familiarità con l’ambientazione, l’universo di Assassin’s Creed è incentrato sull’antica lotta tra la Confraternita degli Assassini e l’Ordine dei Templari. I Templari cercano di controllare l’umanità attraverso l’ordine e la disciplina, mentre la Confraternita combatte per il libero arbitrio delle persone. Una chiave per la loro battaglia è l’Animus, la tecnologia che consente l’esplorazione delle memorie codificate nel DNA umano, che la Confraternita utilizza per localizzare i Frutti dell’Eden, antichi e potenti artefatti.

Il nuovo gioco di ruolo di Assassin’s Creed mira a tradurre fedelmente la complessa tradizione e i personaggi provenienti da luoghi e tempi diversi in un titolo giocabile in compagnia davanti a schede e dadi.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da CMON (@cmongames)

Gli sviluppatori, Max Castellani e Andrea Macchi, sotto la guida di Francesco Nepitello (La Guerra dell’Anello, Dune War for Arrakis), hanno creato un sistema personalizzato denominato Match System. Il sistema utilizza 2 set di 6 dadi personalizzati, ma sarà anche disponibile un lanciatore di dadi digitale sull’app ufficiale e gratuita di Assassin’s Creed RPG.

Il sistema di gioco è progettato per un gameplay frenetico e incentrato sulla narrazione, con i personaggi che scelgono il modo in cui affrontare le situazioni in una delle quattro aree di competenza: Azione, Furtività, Ingegno e Abilità Sociali. Il successo in un compito è determinato lanciando un numero di dadi uguale o superiore alla competenza corrispondente sulla scheda del personaggio e i giocatori possono utilizzare tratti distintivi, equipaggiamento o citazioni per ottenere dadi extra.

Una delle caratteristiche uniche del Sistema Match è che il personaggio interpretato dai giocatori è l’ultimo discendente di una stirpe legata alla Confraternita degli Assassini. Entrando nell’Animus, partecipa ad una sorta di simulazione, un mondo di realtà virtuale che ricostruisce eventi significativi nella storia della Confraternita e, all’interno della simulazione, assume il ruolo di un testimone o antenato chiave, potenzialmente anche di uno degli assassini iconici della serie di videogiochi. Le abilità cambieranno per corrispondere a quelle del personaggio con cui si stanno sincronizzando, fornendo un’esperienza di gioco in continua evoluzione.

Un aspetto critico del gioco sarà la tela infinita della storia che il Lettore (ossia il Game Master) potrà utilizzare per trasportare i personaggi attraverso il tempo e lo spazio, mantenendo una narrazione epica e unificata. Semplici meccaniche di gioco combinate con l’innovativo Sistema Match promettono di incoraggiare la creatività e un’esperienza di narrazione coinvolgente.

Per i fan della serie di Assassin’s Creed, questo gioco di ruolo è sicuramente pronto a rappresentare un nuovo entusiasmante modo di interagire con la trama profonda e i personaggi dinamici della serie. Per rimanere aggiornati basta iscriversi alla newsletter messa a disposizione da CMON qui.