American Kingdoms: la prima espansione per Santa Maria è su Kickstarter

Santa Maria American Kingdoms

Aporta Games ha recentemente avviato una campagna Kickstarter per American Kingdoms, prima espansione di Santa Maria, noto gioco da tavolo opera di Eilif Svensson e Kristian Amundsen Østby del 2017, edito in italia da Dal Tenda e già candidato agli International Gamers Awards 2018 nella categoria “Miglior gioco di Strategia”.

American Kingdom introduce nuove funzionalità ed un pizzico di cacao

Per chi non lo conoscesse, Santa Maria è un gioco per 1-4 giocatori da 12 anni in su con una durata compresa fra i 45 e i 90 minuti e con meccaniche di dice drafting e piazzamento tessere. I giocatori tirano i dadi e li fanno scorrere verso attraverso la riga o colonna associata sulla plancia personale, attivando ogni edificio su cui si muove il dado. Inoltre si possono anche acquistare nuove tessere e nuovi edifici per potenziare la propria plancia.

American Kingdom aggiunge alcune nuove funzionalità e 4 nuovi moduli che ampliano le possibilità di gioco, è stato inoltre aggiunta una nuova risorsa, il cacao, che potrà essere usato come modificatore dadi o per acquisire nuove tessere di spedizione. 

Sono inoltre stati aggiunti anche nuovi personaggi e le nuove tessere edificio 3×1, che saranno disponibili alla modica (per così dire) cifra di 4 monete (vedremo quante riusciremo a comprarne a questo prezzo!)

Infine, la campagna Kickstarter conterrà anche un Mazzo Esplorazione, una mini-espansione per il gioco originale, indipendente da American Kingdom. Questo mazzo aggiungerà 5 nazionalità, ciascuna con differenti risorse di partenza, e 21 carte con obiettivi segreti da assegnare ai giocatori.

La campagna Kickstarter per Santa Maria: American Kingdoms ha già raggiunto l’obiettivo minimo per il finanziamento e continuerà fino all’11 novembre. Il gioco dovrebbe essere pubblicato a marzo 2019.

Voi cosa ne pensate? Approfitterete del Kickstarter o aspetterete marzo? Fatecelo sapere lasciando un commento qui sotto.