banner justnerd desktop 2

banner justnerd mobile 1

Matrix Resurrections: per uno dei produttori del film non è un vero e proprio sequel

Matrix Resurrections 1

A distanza di un mese dall’uscita di Matrix Resurrections nei cinema, David Mitchell, uno dei produttori del film, ha spiegato in una dichiarazione rilasciata a CBR che il sequel della saga di Matrix… non è esattamente un sequel della saga.

Matrix Resurrections, il sequel di Matrix, non sarà il solito sequel

Il produttore, nonché co-sceneggiatore della pellicola insieme a Lana Wachowski e Aleksander Hemon, ha voluto specificare che Matrix Resurrections non sarà il solito sequel ma qualcosa di diverso e più indipendente all’interno del franchise.

Ho visto il film a settembre mentre mi trovavo a Berlino. È davvero valido. Non posso dirvi nulla sulla trama del film ma vi posso spiegare cosa non è. Di certo non è il solito sequel, piuttosto un’entità autonoma che contiene in ogni caso, in una maniera molto ingegnosa, i tre Matrix che l’hanno preceduto. È una creazione molto bella e particolare e riesce a ottenere anche un paio di cose che generalmente non siamo soliti vedere nei film d’azione. Va a sovvertire le regole dei blockbuster.

Considerato che i due sequel di The Matrix non hanno certo brillato per qualità, la nostra speranza è che questo “non sequel” si riveli essere un… degno sequel.

Sinossi, trailer e dettagli del film

Matrix Resurrections è una continuazione della storia iniziata nel primo film Matrix del 1999.

La pellicola vede il ritorno di Keanu Reeves e Carrie-Anne Moss nei ruoli iconici di Neo e Trinity in un’espansione della loro storia che si avventura di nuovo in Matrix e ancora più in profondità nella “tana del bianconiglio”.

Una nuova avventura strabiliante piena di azione e adrenalina, ambientata in un mondo familiare ma ancora più provocatorio in cui la realtà è più soggettiva che mai e tutto ciò che serve per vedere la verità è liberare la mente.

Nel film, come già detto torneranno i protagonisti della trilogia originale Neo (Keanu Reeves), Trinity (Carrie-Anne Moss) e Niobe (Jada Pinkett Smith), mentre troveremo un nuovo Morpheus (Yahya Abdul-Mateen II). Tra le altre new entry, accanto ai già citati Jessica Henwick e Neil Patrick Harris, troveremo Jonathan Groff, Christina Ricci e Daniel Bernhardt.

La regia è di Lana Wachowski, che ha scritto il film insieme a David Mitchell e Aleksandar Hermon.

Data di uscita di Matrix Resurrections

Con le riprese del film iniziate a San Francisco nel febbraio 2020, fermatesi a marzo per la pandemia e ricominciate ad agosto a Berlino, ora il film è nelle fasi finali di produzione, con la pellicola che debutterà negli USA il 22 dicembre 2021 (in Italia lo vedremo solamente a gennaio).

Fonte

Il Negozio delle Necessita Mobile Ads 2

Il Negozio delle Necessita Desktop ads