Cyberpunk 2077: CMON realizzerà il gioco da tavolo

Tempo fa avevamo anticipato come CMON, la casa editrice di Blood Rage e Rising Sun, stesse portando avanti insieme a CD Project Red lo sviluppo di un gioco di carte ispirato a Cyberpunk 2077, il chiacchieratissimo videogame della casa polacca. Ma, durante la CMoN Virtual Expo che si è svolta la settimana scorsa, sono stati svelati i nuovi piani di questa collaborazione.

Vediamo su cosa si è sbottonata la casa editrice, e cosa invece dovremo ancora attendere per scoprire.

Cyberpunk 2077: CMON realizzerà il gioco da tavolo

A quanto pare l’idea che sarebbe dovuta essere CyberPunk 2077: Afterlife – “semplice” gioco di carte – si evolverà in Cyberpunk 2077: Gangs of Night City, un titolo più corposo e strutturato in grado di essere una trasposizione al tavolo più ricalcante lo spirito e l’ambientazione del videogame. Interpreteremo i membri delle gang che tanto spesso ci siamo divertiti a flatlineare nei panni di V.

Vedremo una nuova collaborazione tra Eric Lang e Andrea Chiarvesio dopo quella di Marvel United: il duo torna a lavorare sopra ad un IP di un certo peso. La loro intenzione, come dichiarato durante la virtual expo, è di creare un gioco da tavolo di controllo area ricco dei personaggi che abbiamo conosciuto nel videogioco, ma anche di rendere vivo e dinamico l’ambiente cittadino di Night City, donando alla città una personalità che solo parzialmente abbiamo apprezzato sugli schermi.

Scommettiamo 100 eurodollari che il gioco seguirà il solito percorso, ormai comune a quasi tutti i titolo firmati CMON, tramite Kickstarter. Per ora, non si conoscono ancora date possibili del lancio della campagna, ne tantomeno di pubblicazione; non ci resta quindi che pazientare mantenendo i nostri scanner ben attivi.

Mostra Commenti (0)
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments