È tempo di decorare casa con il Game Boy Pocket

Simbolo di un’epoca d’oro dei videogiochi e oggetto tra i più nostalgici degli anni ’90, il Game Boy (Pocket, in questo caso) è diventato ora un’opera d’arte grazie a GRID Frame Studio, che ci permetterà di decorare casa attraverso un quadro che ne mostra tutti i suoi componenti elettronici.

Il Game Boy Pocket diventa un elemento d’arredo grazie ad un nostalgico quadro di Grid Frame Studio

Il Game Boy Pocket ha dato a molti millennial un assaggio di evasione portatile attraverso giochi come Final Fantasy Adventure, Super Mario Land e, ovviamente, i giochi Pokemon Gen 1. Ora, quegli stessi millennial potranno appenderlo in casa come fosse un quadro di un artista dei più amati dello scorso secolo.

A QUESTO INDIRIZZO è infatti possibile ordinare la cornice quadrata contenente l’iconico oggetto “fatto a pezzi”, messo a nudo con tutti i suoi componenti pezzo dopo pezzo. Ed è un pezzo di storia dei videogiochi quello che potremo portarci a casa in una lussureggiante carta da regalo nera con il nome dello studio, “GRID” stampato su di essa. Il tutto tenuto insieme da un sigillo di garanzia in ceralacca, a dimostrazione della qualità e dell’attenzione ai dettagli con la quale è stata realizzata quest’opera d’arte.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Grid | Frame Studio (@gridstudiocc)

Sul sito del produttore sono inoltre disponibili numerosi altri oggetti cult della tecnologia fatti a pezzi ed incorniciati; come i primi iPhone, la PSP o il più recente iWatch.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Grid | Frame Studio (@gridstudiocc)

Cosa ne pensate di questa idea? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

Mostra Commenti (0)
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments