Il Signore degli Anelli: secondo lo Studio della saga uno degli hobbit doveva morire

Il Signore degli Anelli è uno dei franchise cinematografici di maggior successo della storia e il fatto che fosse così fedele all’amata serie di romanzi e che fosse stato realizzato così egregiamente, nonché magistralmente interpretato, sono le ragioni per cui la saga è così apprezzata anche decenni dopo il suo arrivo nelle sale. Eppure c’è stato un momento in cui, per un attimo, abbiamo rischiato di veder stravolta la storia raccontata nei libri, con gli studios che volevano uccidere uno degli hobbit.

In origine, uno degli hobbit de Il Signore degli Anelli avrebbe dovuto morire

Parlando con IGN della loro nuova serie di podcast dedicata a Il Signore degli Anelli, intitolata Friendship Onion, le star della trilogia Dominic Monaghan e Billy Boyd (che hanno interpretato gli hobbit Merry e Pipino nei film) hanno parlato di un momento in cui le pressioni dei dirigenti dietro alla saga, insieme al team di produttori, avrebbero condotto alla morte di uno dei due hobbit.

Merry Pipino Dominic Monaghan Billy Boyd Hobbit

Monaghan, scherzando sulla situazione, ha rivelato:

“È un stata una buona cosa che non sia accaduto, perché sarei stato io. Lo avrebbero sicuramente fatto. Non avrebbero certamente ucciso Frodo o Sam, e gli unici che rimanevano erano Merry e Pipino. Non avrebbero ucciso Pipino perché Pipino ha una storia davvero forte con Gandalf. Sarei stato sicuramente io”.

Perché poi l’idea è stata quindi accantonata? Secondo i due attori, il merito del salvataggio è tutto da imputare al regista della trilogia, Peter Jackson.

“Penso che Pete abbia giustamente detto: ‘Questo è un lavoro scritto da un luminare, e dobbiamo restare fedeli al testo.'” Ha spiegato Monaghan. “Quindi, è rimasto con impassibile su quel punto. Sì, sono grato che non sia successo”.

Anche noi siamo contenti che non sia mai accaduto! Vi immaginate il triste ritorno alla Contea senza uno dei quattro iconici hobbit, ormai trasformati dall’avventura e dal lungo viaggio intrapreso?

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

Mostra Commenti (0)
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments