Secret Invasion: Emilia Clarke teme di essere pedinata da Marvel per via del livello di segretezza dello show

Durante il The Tonight Show Emilia Clarke, dopo mesi di voci e speculazione, ha finalmente confermato (anche se forse non ce n’era bisogno vista la quasi ufficialità dei mesi scorsi) la sua partecipazione in Secret Invasion, la nuova serie TV in lavorazione presso i Marvel Studios.

La bravissima attrice che abbiamo ammirato in Game of Thrones e in Solo: A Star Wars Story, si è comunque guardata dal rivelare dettagli e informazioni sullo show di cui continuiamo a sapere davvero poco.

Emilia Clarke pedinata dai Marvel Studios per Secret Invasion?

Per di più Emilia ha rivelato che il livello di segretezza attorno alla produzione è talmente elevato da temere che Marvel la stia pedinando e tenendo sotto controllo affinché non facci qualche “passo falso”, visto che i primi contatti che ha avuto sono stati con alcuni membri della sicurezza:

Ho già paura. Le prime persone con cui ho parlato dopo essere stata dalla Marvel sono quelle del loro team di sicurezza, e sono convinta che ce ne fosse una fuori casa mia. C’è stata un’auto parcheggiata lì per molto tempo, e giuro su Dio, era qualcuno sotto copertura.

Cosa sappiamo su Secret Invasion?

La serie TV sarà scritta e prodotto da Kyle Bradstreet e vedrà, oltre alla Clarke, la partecipazione di Samuel L. JacksonBen Mendehlson (che riprenderà il ruolo dello skrull Talos) e Kingsley Ben-Adir (che sarà l’antagonista principale).

Secret Invasion, le cui vicende seguiranno quelle dell’omonima serie a fumetti del 2008, dovrebbero narrare di un gruppo di alieni mutaforma rimasti nascosti sulla Terra per anni e seguirà le altre serie TV Marvel di Disney+ come WandaVision, The Falcon and the Winter Soldier, Loki, Hawkeye e Ms. Marvel.

fonte

Mostra Commenti (0)
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments