The Sims: una doppiatrice spiega l’origine del Simlish

The Sims 1

Finalmente abbiamo una spiegazione dell’origine del Simlish, ma di cosa stiamo parlando? Il Simlish è la lingua officiale che sentiamo parlare dai personaggi della serie di videogiochi The Sims. Fino a questo momento abbiamo sentito le versioni più bizzarre da parte dei fan, ma ora, grazie alla doppiatrice Krizia Bajos, sappiamo la verità.

Krizia Bajos, doppiatrice, rivela l’origine del Simlish su Tik Tok

Il Simlish è una lingua inventata che troviamo in The Sims 4, composta da onomatopee, esclamazioni e borbottii incomprensibili. Krizia Bajos, doppiatrice del gioco, in cui sentiamo la sua voce in vari personaggi, ha pubblicato un video su Tik Tok spiegando da dove deriva e perché è nata questa strana lingua.

https://www.tiktok.com/@krizia_bajos/video/6963281237800799494

L’origine del Simlish deriva da un’idea di qualche anno fa, che ha come scopo quello di avvicinare più pubblico possibile a The Sims indipendentemente dalla lingua parlata. In questo modo si è potuto democratizzare il gioco e far sì che chiunque potesse avervi accesso facilmente senza limiti di comprensione. Questa lingua, infatti, è ampiamente interpretabile essendo così soggettiva e allo stesso tempo è inclusiva.

Il Simlish in sostanza elimina le differenze di qualsiasi tipo, rendendo tutti i fan uguali, nonostante il paese di provenienza e la lingua parlata.

Ormai i fan si sono abituati a sentire questa lingua inventata sia nei dialoghi dei personaggi, che nelle proprie canzoni all’interno del videogioco. Possiamo trovare diverse canzoni all’interno di The Sims 4 e degli altri giochi della serie, ma non è tutto. Il 29 giugno, infatti, si potrà assistere al concerto virtuale “Sims Sessions”, un evento in cui vari artisti si esibiranno e alcune delle canzoni saranno cantate in Simlish.

Si potrà partecipare direttamente da The Sims 4 e l’evento durerà dal 29 giugno al 7 luglio. Al Sims Sessions parteciperanno anche grandi pop star come Bebe Rexha, che canterà il suo singolo “Sabotage” completamente in Simlish.

Fonte

Mostra Commenti (0)
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments