Twilight of the Dead: in sviluppo l’ultimo film incompiuto di George A. Romero

George Romero

Con la scomparsa del regista George A. Romero nel 2017, a causa di un cancro ai polmoni, sembrava esser sfumata anche la possibilità dell’arrivo di Twilight of the Dead, l’ultimo film che il papà degli zombie avrebbe voluto portare al cinema.

Ora, però, quello stesso progetto “è tornato in vita” grazie a Suzanne Romero, la vedova del regista, che ha passato questi ultimi anni a sviluppare la sceneggiatura con un team composto da tre persone.

In sviluppo Twilight of the Dead, l’ultimo film di George A. Romero

Presto partiranno le selezioni per il regista del film, Il Crepuscolo dei Morti Viventi, la cui storia “è ambientata in un mondo decimato. La vita è quasi scomparsa. Ma potrebbe esserci ancora speranza per l’umanità”; Che in effetti non è molto considerato che sappiamo tutti trattarsi di uno zombie movie.

Romero aveva originariamente scritto una bozza di Twilight of the Dead con Paolo Zelati, il quale ha chiesto a Suzanne Romero il permesso di continuare con la sceneggiatura dopo la morte del marito. Lo stesso ha poi chiesto agli sceneggiatori Joe Knetter e Robert L. Lucas di aiutarlo a sviluppare lo script e, ora, tutto sembra esser pronto per dar vita al film vero e proprio.

George Romero

Suzanne Romero ha spiegato:

“Gli ho dato la mia piena benedizione fintanto che ho potuto essere presente in ogni fase del percorso, affinché rimanesse fedele alla visione di George. Abbiamo ricevuto una sceneggiatura solida. Posso dire al 100% che George sarebbe incredibilmente felice di vederlo realizzato. Voleva che questo fosse il suo ultimo lascito sul genere degli zombi”.

“Questo è il film che voleva fare. E mentre qualcun altro porterà la fiaccola come regista, è un film di George A. Romero”.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

Fonte

Mostra Commenti (0)
0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti