Alfred Molina conferma il ritorno di Doctor Octopus in Spider-Man: No Way Home

Alfred Molina Spider-Man no way home

Alfred Molina, leggendario interprete di Otto Octavius / Dottor Octopus in Spider-Man 2 del 2004, conferma che riprenderà il ruolo del villain anche in Spider-Man: No Way Home.

L’attore, che i fan dell’Arrampicamuri amano proprio per via della sua interpretazione nel film di Sam Raimi (forse la migliore tra tutte le pellicole sull’Uomo Ragno), ha raccontato a Variety la sua nuova esperienza come “Doc Ock” (uno dei nemici più temibili dell’Uomo Ragno)  a distanza di 17 anni dal debutto nei panni del villain.

Alfred Molina spiega come Doc Ock ritornerà in vita Spider-Man: No Way Home

Molina ha rivelato come, nonostante gli fosse stato ordinato di non parlare con nessuno della sua presenza sul set No Way Home, il suo coinvolgimento nel terzo film MCU di Spider-Man si è rivelato essere come un “segreto di Pulcinella”.

Quando stavamo girando, eravamo tutti consapevoli che non dovevamo parlarne, perché doveva essere un grande grande segreto. Ma, sai, adesso è tutto su Internet. In realtà la mia presenza per le riprese è stato il segreto peggio tenuto di Hollywood!

Raccontando poi delle emozioni provate a riprendere un ruolo così iconico, l’attore ha anche spiegato come lui e Jon Watts, regista di Spider-Man: No Way Home, hanno affrontato il problema dell’invecchiamento e di come si spiega l’entrata in scena del suo Doc Ock nel MCU:

È stato meraviglioso. È stato molto interessante tornare indietro dopo 17 anni per lo stesso ruolo, dato che negli ultimi anni mi sono invecchiato un po’ e ho una figura ancora più losca.

Quando ho chiesto a Jon Watts che, il mio personaggio è perito alla fine di Spider-Man 2. lui mi ha detto: “In questo universo, non si muore mai per davvero.”

Per quanto riguarda l’età so di essere 17 anni più vecchio, questo è un dato di fatto. Poi mi sono ricordato che sono i tentacoli che fanno tutto il lavoro! La mia postura fisica di base per il film sarà questa. Per tutto il resto ci penseranno gli effetti speciali come quelli che hanno ringiovanito Robert Downey Jr. e Samuel L. Jackson quando Marvel ne ha avuto bisogno.

Dettagli e data di uscita di Spider-Man: No Way Home

Spider-Man: No Way Home, le cui riprese si stanno ancora svolgendo in quel di Atlanta, vedrà il ritorno di Zendaya nei panni di Michelle “MJ” Jones e Marisa Tomei in quelli di May Parker. Benedict Cumberbatch sarà presente nel film nei panni del Doctor Strange e vedremo anche il ritorno di Jamie Foxx come Electro, ma in una versione diversa da quella vista in The Amazing Spider-Man 2. Ancora da confermare ufficialmente le presenze di Tobey Maguire, Andrew Garfield, Emma Stone e Kirsten Dunst,

L’uscita di Spider-Man: No Way Home attualmente è fissata per il 17 dicembre 2021.

Mostra Commenti (0)
0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti