Bioshock 4: il gioco sarà un open world

Attraverso un annuncio di lavoro lanciato dallo sviluppatore Cloud Chamber, incaricato di creare un nuovo capitolo di Bioshock, è stato svelato in modo indiretto che una delle particolarità di Bioshock 4 sarà l’ambientazione open world.

Il sequel di Bioshock: Infinite finora sembrava procedere a rilento, ma questa ricerca di personale da parte dello sviluppatore al lavoro sul sequel potrebbe accelerare lo sviluppo del gioco.

Open world in vista per Bioshock 4

Sono passati 8 anni dall’uscita del terzo capitolo della saga e l’arrivo di un nuovo episodio ambientano in quell’universo è rimasto nell’aria per molto tempo, senza mai concretizzarsi realmente.

Con la creazione, nel dicembre 2019, dello studio Cloud Chamber come divisione di 2K, lo sviluppo di Bioshock 4 sembrava iniziato ufficialmente, con l’arrivo nella società di alcuni sviluppatori originali del primo Bioshock.

Dal quel momento non è arrivata più nessuna notizia del gioco, lasciando i fan della saga in una situazione di stallo e di attesa per il nuovo sparatutto di Take-Two Interactive.

Pochi giorni fa però le cose sono cambiate, con la comparsa sul sito web dello sviluppatore di alcuni annunci di lavoro per posizioni ben specifiche all’interno della società. Da queste posizioni si è quindi risalito ad alcune informazioni importanti legate a Bioshock 4, come la natura open world che sarà implementata nel gioco e una storia composta sia da missioni primarie che secondarie.

“Speriamo di trovare qualcuno in grado di tessere storie di forte impatto, guidate dai personaggi in un’ambientazione open world”.

Ma la ricerca di personale, grazie alla domanda per il ruolo di Programmatore AI, ha suggerito che il gioco non sarà ambientato nelle profondità marine o ad alta quota:

“Unisciti al team per creare un significativo sistema di folla urbana e di ecologia tribale sistemica di un’AI a volte ostile”.

Un insieme di informazioni che fanno ben sperare per la qualità del nuovo sparatutto basato su Bioshock, che baserà le sue fondamenta su uno stile open world moderno, un’ambientazione completamente nuova che avrà un ecosistema tutto suo e NPC che svolgeranno la propria vita mentre noi saremo impegnati in missioni particolari.

La data di rilascio è ancora molto lontana, ma speriamo che questo nuovo passo in avanti per Cloud Chamber porti presto a qualche comunicazione ufficiale sullo sviluppo di Bioshock 4.