banner justnerd desktop 2

banner justnerd mobile 1

Giappone, tenta di rubare le mutandine di una ragazza: arrestato

mutandine

No, non stiamo parlando di Gigi la trottola (Dash Kappei in originale), il simpatico protagonista del demenziale spokon manga di Noboru Rokuda e della sua ossessione per le mutandine bianche, ma di un giapponese finito al fresco per aver cercato di rubare le mutandine appartenenti a una ragazza della prefettura di Saga.

Il tentato furto degli slip (e altra biancheria intima) è avvenuto il mese scorso proprio nella città capoluogo dell’omonima prefettura.

Fotografato mentre ruba le mutandine a una ragazza

Secondo quanto riportato dal sito Yahoo News Japan, l’uomo si sarebbe avvicinato alla casa della ragazza intenzionato a sottrarre le mutandine appese ad asciugare all’interno del cortiletto dell’abitazione.

Accortosi degli strani movimenti dell’uomo intorno allo stendibiancheria, i famigliari della ragazza sono riusciti a sorprendere il ladro di mutandine che si è dato alla fuga, non prima che i qualche componente della famiglia riuscisse a scattare una foto all’uomo che si stava dileguando.

Una casa piena di slip e reggiseni

La foto ha permesso alla polizia di risalire all’identità dell’uomo, un elettricista trentenne che lavora nei pressi del luogo dove si stava consumando la sottrazione indebita di biancheria intima.

Dopo l’identificazione la polizia ha raggiunto l’elettricista presso il suo appartamento, dove gli agenti hanno scoperto che l’uomo deteneva una grande quantità di biancheria intima femminile, più di 400 capi tra mutandine e reggiseni, di dubbia provenienza, rivelando una vera ossessione feticista dell’uomo.

Una citazione “doverosa” in tema di mutandine

Comunque io mi immagino l’uomo passeggiare per le vie di Saga che, mentre spera di trovare qualche stendibiancheria incustodito canta: “Oh che vita sopraffina quando c’è in giro qualche bianca mutandina”.

Ovviamente, se volete capire la citazione di cui sopra, non vi resta che guardare l’anime di Gigi la Trottola che da qualche mese è disponibile sul catalogo streaming di Amazon Prime Video.

Il Negozio delle Necessita Mobile Ads 2

Il Negozio delle Necessita Desktop ads

Mostra Commenti (0)
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments