Cowboy Bebop: annunciata la fine delle riprese della serie Netflix

Cowboy Bebop

Sono ufficialmente arrivate al termine le riprese della serie Netflix in live-action basata sul celebre anime di Shin’ichirō Watanabe, Cowboy Bebop. Ad annunciare la loro conclusione è stata Daniella Pineda, l’attrice che nello show interpreta la parte di Faye Valentine, la quale, attraverso un post su Instagram, ha annunciato la fine delle riprese mostrando una t-shirt a tema.

Il post che annuncia la fine delle riprese per la serie live action di Cowboy Bebop

Sono tornata in onda per dire ….. La prima stagione di COWBOY BEBOP è finalmente terminata. Devo immergermi di nuovo ma tornerò dopo questi messaggi.

Come sappiamo, Netflix ha già rinnovato la serie per una seconda stagione e la Pineda non rimarrà quindi indaffarata per troppo tempo.

Geoff Stults (Little Fires Everywhere, 12 Strong), Tamara Tunie (Black Earth Rising, Dietland), Mason Alexander Park (Hedwig and the Angry Inch National Broadway Tour), Rachel House (Thor Ragnarok, Soul), Ann Truong (Strikeback !, Hard Target 2) e Hoa Xuande (Ronny Chieng: International Student, Top of the Lake) si sono aggiunti al cast insieme a John Cho nel ruolo di Spike Spiegel, Mustafa Shakir come Jet Black, Alex Hassell in quelli di Vicious ed Elena Satine come Julia e, ovviamente, Daniella Pineda nei panni di Faye Valentine.

La prima stagione dello show sarà composta da un totale di 10 episodi ed è descritta come la “storia di Spike Spiegel, Jet Black, Faye Valentine e Radical Ed, una squadra di cacciatori di taglie in fuga dal loro passato mentre cacciano i criminali più pericolosi del sistema solare: e salveranno anche il mondo per il giusto prezzo.”

Ora non ci resta che scoprire quando la serie sarà trasmessa da Netflix.

Fonte

0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti