Alien: all’asta un raro costume dello xenomorfo

Un raro e alquanto inquietante costume dello xenomorfo di Alien sta per essere messo all’asta, offrendo a tutti i fan della saga un’opportunità unica nella vita. La creatura del film di Ridley Scott rimane uno dei “villain” più conosciuti e famosi della storia del cinema, dovuti al suo aspetto pauroso e al suo comportamento letale.

A più di quarant’anni dall’arrivo nei cinema del primo film, ecco riapparire questo costume raro che raffigura una delle prime versioni dello xenomorfo visto in Alien. Di questo costume si erano perse le tracce anni fa, credendolo distrutto o perduto. Ora è ritornato per finire ad un’asta che si terrà a Los Angeles a fine aprile.

Una rarissima versione dello xenomorfo di Alien finisce all’asta

Se la saga di Alien mette in discussione alcuni capitoli, ritenuti da molti fan non proprio all’altezza del franchise, la creatura protagonista riesce a mettere tutti d’accordo, essendo uno dei migliori mostri di Hollywood. È difficile negare che la creatura aliena abbia rivoluzionato sia il genere horror che quello di fantascienza, dando al cinema un nuovo punto di partenza e la possibilità di creare videogiochi e fumetti ispirati a questo universo.

Ora, grazie a un’imminente asta di Los Angeles, un costume molto raro delle prime versioni dello xenomorfo di Alien sta per essere messo in vendita.

La notizia dell’asta arriva direttamente da Rolling Stone, con questo incredibile oggetto di scena traslucido mai visto nei film. Nel montaggio finale non è presente perché Scott decise di mantenere la versione che ormai tutti conosciamo. Questo costume originale fu però utilizzato durante la pre-produzione del film e per alcuni test fotografici.

alien asta costume raro

Il costume a grandezza naturale sarà messo all’asta dal 28 al 29 aprile, presso il Julien’s Auctions’ Hollywood Legens e Luminaries Auction, con un prezzo di partenza che si aggira sui 60.000 dollari.

Non è la prima volta che i cimeli del franchise di Alien vengono messi all’asta. Nel 2004, un modello idraulico funzionante del chest busters è stato venduto all’asta di Londra al cantante Chris de Burgh per 41,794 dollari.

Gli oggetti di scena della saga sembrano essere alcuni tra i più richiesti nelle aste di tutto il mondo, un fatto che conferma ulteriormente la creazione di Scott e la fan base esistente.

Nonostante questo oggetto, per il fan medio di Alien, è al di fuori delle proprie possibilità, è comunque bello sapere che un cimelio storico cinematografico di questo tipo non è andato distrutto e che il fortunato vincitore avrà molta cura nel conservalo per gli anni a venire.

0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti