banner justnerd desktop 2

banner justnerd mobile 1

Spider-Man: Sony non voleva Tom Holland (secondo i fratelli Russo)

Spider man Tom Holland

Per molti è il miglior Spider-Man di sempre ma, per Sony, Tom Holland non era certamente la prima scelta. Questo almeno è quanto affermano Anthony e Joe Russo, aka i “fratelli Russo”, i quali hanno spiegato che la major non era affatto convinta del giovane attore, conosciuto fino a quel momento prevalentemente per il suo ruolo in The Impossible.

In una recente intervista rilasciata per la promozione del loro nuovo film con Tom Holland, Cherry, i fratelli Russo hanno raccontato di come abbiano dovuto combattere per convincere Sony ad ingaggiare il “ragazzo-che-tutto-spoilera”.

Spider-Man: Homecoming

Per Sony, Tom Holland non doveva essere Spider-Man

Ecco quanto rivelato dai Russo sulle pagine di British GQ:

“Abbiamo parlato di Holland con Feige alla Marvel e lui si è emozionato, e poi siamo andati alla Sony …” ha spiegato Joe Russo. “E loro dicevano, ‘Pensiamoci un minuto.’ Potremmo dire che stavamo incontrando della resistenza da parte di Sony. Quindi abbiamo riproposto (Holland) ancora una volta, ancora una volta, ancora una volta, e siamo stati implacabili nel nostro tentativo di imporlo allo studio che possiede questa IP. Si è trattato di una rissa, eppure Sony ha continuato a essere reticente … erano reticenti, nervosi, riguardo a cedere su qualcosa che alla fine poteva costar loro centinaia di milioni di dollari, se non miliardi di dollari su tutta la linea.”

Ovviamente il resto è storia. Holland si è rivelato un ottimo interprete del tessiragnatele e, ora, si sta avviando verso il suo terzo e ultimo film con Sony nei panni di Spider-Man.

Voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

Il Negozio delle Necessita Mobile Ads 2

Il Negozio delle Necessita Desktop ads