Perseverance: ecco il video ad alta risoluzione dell’atterraggio del rover su Marte

perseverance rover nasa marte

La NASA ha diffuso online un video dell’atterraggio del rover Perseverance su Marte avvenuto nella giornata di venerdì scorso.

Il filmato ad alta risoluzione, il primo video della storia in alta qualità dell’atterraggio su un altro pianeta, è stato ripreso da diverse telecamere che hanno seguito la fase di ingresso nell’atmosfera marziana, e le successive discesa e atterraggio del rover.

Si tratta del resoconto filmato degli ormai celebri “7 minuti di terrore”, lasso di tempo che abbiamo vissuto con il fiato sospeso e che ha rappresentato la fase più critica di una missione iniziata il 30 luglio del 2020 e già entrata nella storia dell’umanità.

Ammiriamo il video dell’arrivo del rover Perseverance su Marte, le prime immagini ad alta risoluzione della storia di un atterraggio su un altro pianeta

Le immagini ci permettono di assistere allo spiegamento del paracadute che ha frenato la discesa attraverso la rarefatta atmosfera marziana portandola a circa 450 metri al secondo mentre la sonda era ancora a quota 12000 metri. Successivamente c’è stato il distacco dello scudo termico che viene ripreso sul meraviglioso sfondo della superficie del Pianeta Rosso e, infine, l’atterraggio all’interno del cratere Jazero con una nuvola di sabbia rossa che viene sollevata dai razzi della sonda che deposita delicatamente Perseveranze sul suolo.

Emozionante la fase di conferma dell’atterraggio con tutti i membri del team del JPL che esultano mentre la sonda si solleva nuovamente per tornare in orbita con la scena in questione che sembra tratta da una serie TV Tokusatsu come Koseidon, X-Bomber o I-Zenborg.

L’account Twitter di Perseverance ha inoltre condiviso anche il primo suono marziano, una raffica di vento “ascoltata” subito dopo che il rover ha posato le sue sei ruote sul suolo marziano. IL tweet in questione, che trovate qui sotto, è riuscito ad accumulare rapidamente milioni di views.