Perseverance: ecco dove seguire in diretta l’arrivo del rover della NASA su Marte

perseverance nasa

Dopo un viaggio durato sette mesi, alle 21:55 ora italiana è previsto l’arrivo del rover Perseverance sul Pianeta Rosso, un momento cruciale per l’esplorazione spaziale umana e un altro piccolo, ma significativo passo, verso la conquista di Marte.

Scopriamo dove poter seguire in diretta, tramite i canali ufficiali della NASA, l’arrivo di Perseverance su Marte

Il palcoscenico è pronto per il robottino da 2,7 miliardi di dollari che dovrà raccogliere dei campioni di suolo marziano che, fra 5 anni, verranno poi prelevati da una seconda missione che avrà il compito di portarli sulla Terra.

Ma dove seguire in diretta l’atterraggio, o meglio l’ammartaggio di Perseverance nel cratere Jazero?

Tutte le TV del mondo si sono da tempo organizzate per seguire con speciali trasmissioni e dirette i cosiddetti “7 minuti di terrore” della discesa attraverso la rarefatta atmosfera marziana, lasso di tempo che farà gelare il sangue a tutti visto che rappresenta la fase più critica della missione.

Tuttavia la nostra natura nerd ci spinge verso l’infinito e oltre e per vivere un’esperienza ancora più immersiva e partecipe, possiamo seguire l’evento sui canali ufficiali della NASA come Twitter (con l’hashtag #CountdownToMars), Facebook, Twitch, Linkedin, Daylimotion, Teta TV e con l’app ufficiale dell’agenzia spaziale USA.

Una discesa velocissima verso le sabbie marziane

Sarà anche possibile seguire uno streaming a 360 gradi tramite YouTube, senza dimenticare che un briefing con le notizie post-atterraggio è previsto per le 17:30. EST (23:30 italiane) e sarà disponibile a questo indirizzo.

Bisogna tener presente che per via dell distanza tra Marte e la Terra, saranno necessari circa 11 minuti e 22 secondi affinché i segnali radio percorrano lo spazio interplanetario tra i due pianeti, cosa che ci troverà ad assistere a una diretta “in differita”.

Perseverance penetrerà nell’atmosfera marziana a una velocità di circa 19.500 km/h. Nel corso di 7, cruciali, minuti avverrà il dispiegamento di un paracadute, la separazione del rover dallo scudo termico e dal guscio posteriore protettivo, come mostrato nella video simulazione che trovate qui sotto.

Una volta che Perseverance avrà toccato il suolo marziano e inizierà a essere operativo, scatterà dell foto dei dintorni del sito di ammartaggio e le trasmetterà sulla Terra. Il controllo missione, durante i prossimi 30 giorni, valuterà le condizioni del rover per capire se è pienamente operativo e se tutti i suoi strumenti sono intatti e funzionanti, controllando anche lo stato di Ingenuity, un piccolo piccolo “drone-elicottero” che Perseverance ha portato con sé.

0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti
...e questo?
perseverance rover nasa marte
Perseverance: ecco il video ad alta risoluzione dell’atterraggio del rover su Marte