Gina Carano: lanciata la petizione per far riassumere l’attrice da Disney

cara dune the mandalorian gina carano

Gina Carano e le recenti vicende legate al disimpegno di Lucasfilm nei confronti dell’interprete di cara Dune in The Mandalorian, con gli studios che hanno preso le distanze dall’attrice texana per via di alcuni sui post social molto controversi, tornano a far parlare di sé.

Senza troppa sorpresa arriva online anche la petizione che chiede a Disney di riassumere Gina Carano, l’attrice recentemente licenziata da Lucsfilm

Come riportato da CBR è stata infatti lanciata una petizione online che mira alla riassunzione della Carano da parte di Disney – proprietaria di Lucasfilm –, con gli artefici della raccolta firme su Change.org che chiedono alla Casa di Topolino di lasciare fuori la politica dall’industria dell’intrattenimento, sottolineando come il personaggio portato sullo schermo dall’attrice di Dallas sia stato parte del successo di The Mandalorian.

Gina Carano, l’attrice che interpreta Cara Dune nello show Disney+, The Mandalorian, è stata licenziata dalla Disney. Perché? A causa della cancel culture e di Twitter.

Il suo recente tweet (ora cancellato) alla base della decisione esprimeva il suo sgomento per il modo in cui i conservatori vengono trattati dai liberali oggi, e per farlo, lo ha paragonato al modo in cui gli ebrei venivano trattati dai nazisti nella seconda guerra mondiale.

Non ho intenzione di dire che avesse ragione o torto riguardo alle sue opinioni, ma licenziare le celebrità per le loro opinioni politiche è qualcosa che accade troppo spesso e, ancora una volta, Hollywood ha colpito un altro conservatore. Quello che ha detto potrebbe essere stato un po’ estremo, e posso anche capire perché alcune persone potrebbero essere state offese, ma il suo tweet non è stato fatto per incitare alla violenza o per esprimere discriminazione o odio di alcun tipo verso un gruppo particolare.

E ora, ancora una volta, un’amata attrice è stata licenziata per aver detto la sua. Questa petizione si rivolge ai dirigenti della Disney. Per favore, perché non potete lasciare la politica fuori dall’industria e andare avanti? È uno show fantastico e il ritratto di Cara Dune di Gina Carano è una gioia da guardare. The Mandalorian non sarebbe lo stesso senza di lei.

Ai fan di “The Mandalorian”, per favore. Parlate. La Disney deve fermare la tendenza a licenziare attori per tweet controversi e continuare a offrire ai fan un grande show. Riassumete Gina Carano. Licenziarla non è giustizia.

Come spesso capita, lo strumento delle petizioni online lascia il tempo che trova, soprattutto perché sovrautilizzato e impiegato per contestare decisioni che, spesso, sono legate anche al venir meno di precisi accordi contrattuali tra le major e gli attori.

Voi cosa ne pensate riguardo a questa petizione riguardante Gina Carano? Fatecelo sapere con un vostro commento qui sotto.

0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti
...e questo?
naruto climbing silver
Naruto: Climbing Silver, online il trailer della web serie live action