Sherlock Holmes 3: a che punto è il sequel?

sherlock holmes robert downey jr jude law

Non sembra vero ma sono già passati 10 anni, o quasi, dall’uscita dell’ultimo capitolo cinematografico dedicato all’investigatore londinese interpretato da Robert Downey Jr. Le ultime notizie, risalenti a più di un anno fa, davano il terzo capitolo in lavorazione ma poi… tutto si è fermato. Cerchiamo quindi di fare il punto della situazione su Sherlock Holmes 3, il sequel tanto atteso dai fan che vedrà il ritorno anche di Jude Law nella parte del dottor Watson.

Sherlock Holmes 3 e il mistero del sequel non ancora realizzato. A che punto è la lavorazione del film?

Le speranze non sono perse, ma la sensazione è che non vedremo il sequel al cinema tanto presto. Sicuramente non nella data di uscita ufficiale che Warner Bros. Pictures aveva fissato per il 21 dicembre di quest’anno.

Dall’uscita di Sherlock Holmes: Gioco di Ombre, si sono susseguite una serie di voci e notizie che vedevano il sequel in sviluppo, poi rimandato, poi in fase di scrittura e infine con una data di uscita. Ma l’inizio delle riprese non si è mai visto, con un ritardo nella produzione del film in gran parte dovuto dall’emergenza sanitaria mondiale.

La cosa certa è che i due protagonisti sono sempre stati intenzionati a tornare per proseguire il progetto, con l’interesse di Robert e Susan Downey di creare un universo cinematografico di Sherlock Holmes, partendo dal terzo capitolo per poi proseguire con serie tv e spin-off, prendendo spunto da quanto creato dalla Marvel.

Sherlock Holmes Robert Downey Jr

Cosa è accaduto alla saga di Sherlock Holmes dal 2011 a oggi

Facciamo quindi un breve riepilogo con una linea temporale che ripropone i fatti salienti legati alla produzione del film, basati su notizie confermate dal cast e dalla produzione:

  • 2011 – Esce Sherlock Holmes: Gioco di Ombre al cinema, ottiene un buon successo da pubblico e critica e si vocifera già su un possibile sequel;
  • 2012 – La produzione trova lo scrittore per la sceneggiatura del film, che sembra all’inizio della fase di lavorazione;
  • 2013 – Passa un anno senza ulteriori notizie e Jude Law rassicura i fan che il progetto non è finito nel dimenticatoio ma che, anche se lentamente, sta proseguendo;
  • 2015 – Il produttore conferma che la sceneggiatura è ancora in fase di scrittura da parte di Chris Brancato;
  • 2016 – Il produttore Joel Silver comunica che le riprese potrebbero iniziare quest’anno;
  • 2018 – Warner Bros annuncia che l’uscita del film è fissata a dicembre 2020;
  • 2019 – Warner Bros fa slittare l’uscita del film di un anno, fissandola per dicembre 2021 e viene confermato Dexter Fletcher come regista del film;
  • Inizio 2020 – Paul Anderson viene chiamato per partecipare al terzo capitolo, riprendendo il ruolo del colonnello Sebastian Moran.

Quindi arriviamo a ottobre 2020, quando il regista Dexter Fletcher comunica che: “La produzione del film è sospesa, fintanto che non si capirà la situazione nel mondo e cosa succederà”.

Film sospeso fino a nuovo ordine

È proprio il regista del film a confermare la situazione, che potrebbe non apparire comunque del tutto chiara. Si nota infatti che Warner Bros. Pictures è stata sempre molto riservata nel comunicare aggiornamenti del film, con la sensazione che avesse qualche dubbio sulla realizzazione del nuovo capitolo. Certo, Robert Downey Jr. è stato impegnato fino a pochi anni fa con Marvel a tempo pieno, con poco tempo da dedicare ad altre produzioni. Oltre a questo si può pensare ad un fattore economico, dove il cachet dell’ex Tony Stark è aumentato considerevolmente mentre gli incassi dei due film di Sherlock Holmes non sono mai stati stratosferici. Si può infine considerare l’andamento attuale dovuto alla pandemia, che ha portato un aumento delle produzioni in streaming rispetto a quelle in uscita nei cinema. Che la Warner Bros. stia attendendo di procedere per capire se Sherlock Holmes 3 potrebbe avere più successo in streaming su piattaforme come HBO Max piuttosto che rischiare sul grande schermo?

Staremo a vedere, nel frattempo possiamo solo aspettare che la situazione migliori e che la produzione del sequel possa iniziare al più presto.

Mostra Commenti (0)
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments