Overwatch Free Trial: al via la prova gratuita del gioco e gli sconti che dureranno fino a gennaio

overwatch

Blizzard ha annunciato la partenza dei Free Trial di Overwatch, periodo in cui tutti coloro che vorranno provare lo sparatutto a squadre della casa di Irvine, potranno provarlo in maniera totalmente gratuita.

Sono partiti i free trial di OVerwatch, il periodo in cui si potrà giocare gratis allo sparatutto Blizzard senza alcuna limitazione

Durante questo periodo, che durerà fino al prossimo 4 gennaio, i giocatori possono provare tutto ciò che Overwatch ha da offrire, tra cui tutti e 32 gli eroi, le 28 mappe e le varie modalità di gioco come Partita rapida, Partita personalizzata e Arcade. Il tutto senza alcun tipo di limitazione e con la possibilità di godere dell’evento Magico Inverno.

Inoltre, si possono ottenere Forzieri e sbloccare diverse opzioni di personalizzazione per i propri eroi, con i progressi e le ricompense ottenuti mentre si è giocato alla versione free che verrano salvati e mantenuti per quando si deciderà di acquistare il gioco, a patto che l’acquisto venga fatto con lo stesso account Blizzard.

Durante i Free Trial di Overwatch, il gioco sarà in saldo fino al 50% su PC, sconti che saranno disponibili anche per la versione Legendary Edition su PlayStation e Xbox tramite gli store di PlayStation e Xbox. La versione base di Overwatch costerà 14,99 euro, mentre la Legendary Edition (che comprende vari modelli epici e leggendari degli eroi Overwatch oltre a ricompense speciali per altri titoli Blizzard) costerà 19,99 euro.

Cosa è Overwatch?

Overwatch è un vivace sparatutto a squadre con un cast di potenti eroi. Viaggia in tutto il mondo e conquista gli obiettivi in entusiasmanti combattimenti 6 vs 6.

Lanciati in un universo in continua espansione pieno di personaggi indimenticabili, armi, poteri strabilianti e combattimenti multigiocatore esplosivi.

Comanda il tempo, sfida le leggi della fisica e scatenati con una strabiliante serie di abilità uniche nello sparatutto a squadre frenetico che è diventato un fenomeno culturale.

Overwatch ti invita a scegliere un personaggio tra diverse tipologie speciali di eroi (  un avventuriero che salta nel tempo, un guerriero che brandisce un martello a razzo o un monaco-robot ascetico) e a scendere in campo in una delle tantissime arene sempre nuove per giocare una battaglia 6 contro 6 unica nel suo genere.

Che tu combatta in prima fila, offra una copertura difensiva con il tuo scudo energetico o dia supporto ai tuoi alleati amplificando i danni che infliggono, le abilità di ognuno dei tuoi eroi sono state ideate per spiccare se usate con la tua squadra.

Fatti avanti e proteggi i segreti del misterioso Tempio di Anubi, fai da scorta a un dispositivo EMP all’interno di King’s Row e molto altro ancora: il mondo di Overwatch è il tuo campo di battaglia.

La storia di Overwatch

In un periodo di crisi globale, un gruppo di eroi si unì in una task force internazionale per riportare la pace in un mondo devastato dalla guerra. Questa organizzazione, nota come Overwatch, pose fine alla crisi e contribuì a mantenere la pace per una generazione, dando il via a un’era di esplorazioni, innovazioni e scoperte. Dopo molti anni, l’influenza di Overwatch diminuì, e alla fine l’organizzazione venne sciolta. Ora, in seguito alla sua scomparsa, il conflitto ha ripreso forza. Overwatch non esiste più… ma il mondo ha ancora bisogno di eroi.

0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti
...e questo?
half life 3
Valve sta attualmente sviluppando nuovi giochi (ma non sappiamo quali)