Il libro di Lucca Comics & Games: un viaggio emozionante tra storie e immagini uniche – Recensione

libro lucca comics and games

A quasi un mese di distanza dalla conclusione di Lucca Comics & Games – Edizione Changes, appuntamento che in epoca Covid si è reinventato superando i confini di spazio e di tempo, il libro di Christian Hill a marchio Rizzoli, ma edito Mondadori Electa, mi ha permesso di rituffarmi con piacere nei ricordi legati all’evento più importante d’Italia legato alla cultura pop-nerd.

Storie e immagini del festival della cultura pop racchiuse, come in uno scrigno, nel Libro di Lucca Comics & Games

Il libro (disponibile QUI) è uno scrigno che custodisce un vero tesoro, una parte dell’immenso patrimonio fotografico di vent’anni di Lucca Comics, una ricchezza culturale formata da 25.000 foto che necessitavano di prendere il volo, quasi come una moltitudine di farfalle dai colori vivaci e iridescenti, come sottolineato da Emanuele Vietina, vice-direttore del festival, nella sua pre-prefazione del libro.

“Oggi siamo tutti nerd”. Questa è la situazione, come è stata sintetizzata in quattro parole dall’artista Luciano Parrillo. Un tempo, i generi come fantasy e fantascienza erano riservati a un settore ben delineato del pubblico – i nerd, appunto – e faticavano a riscuotere interesse al di fuori dei loro confini.

Oggi invece, anche grazie a serie TV, film, fumetti, libri e giochi di enorme successo, hanno sfondato le barriere e ormai interessano tutti, in un modo o nell’altro. “Lucca Comics & Games” è la più grande manifestazione italiana dedicata a questa cultura pop, in tutte le sue forme e in tutte le sue interconnessioni transmediali. E pur continuando a rivolgersi principalmente ai nerd, negli ultimi anni ha ampliato incredibilmente la sua comunità radunando folle di nuovi appassionati. Perché ormai “siamo tutti nerd”!

Questo libro vuole celebrarne le storie, la varietà, i colori e la follia attraverso un viaggio per immagini alla scoperta del festival più inclusivo, variegato ed entusiasmante del mondo.

Questo viaggio emozionate è fatto di immagini e di storie che tutti possono sentire proprie, che tutti possono rivivere attraverso scatti stupendi che colgono appieno l’essenza di questo evento che, in primis, è un “luogo dell’anima” come lo descrive splendidamente Licia Troisi nella sua prefazione artistica, con la regina del fantasy italiano che usa parole capaci di provocare piacevoli empatie condivise:

Un luogo dell’anima, prima di tutto, dove le mie passioni – fumetti, videogiochi, le storie nel senso più ampio possibile – non solo trovavano incarnazione, ma erano condivise da un sacco di persone come me. È il luogo in cui tutti sono i benvenuti, in cui tutti hanno il loro posto.

libro lucca comics and games 2

Tutto succede a Lucca

Tutto succede a Lucca, tutto si incontra a Lucca e il libro di Christian Hill ci porta alla scoperta sia delle meraviglie di questa città, sia di quello che è accaduto all’ombra dei tanti edifici dal valore storico-culturale immenso, sia delle personalità che si sono susseguite come ospiti d’onore nel corso degli anni.

Ma il libro di Lucca Comics & Games è soprattutto un omaggio alla community più bella d’Italia, un insieme tanto variegato, quanto armonicamente coeso, fatto di professionisti, artisti, espositori, cosplayer, blogger, giornalisti, addetti al settore e visitatori. Ed è proprio questa community che diventa protagonista del volume, una comunità che si racconta attraverso queste foto, gli accadimenti più importanti e tanti aneddoti e curiosità sul festival che ogni appassionato avrà piacere di scoprire e conoscere.

La mia prima Lucca è stata nel 2006, vissuta da semplice e anonimo visitatore, ma è con le ultime quattro edizioni che il festival è diventato un appuntamento fisso grazie a JustNerd, un evento di cui pian pianino mi sono sentito partecipe sempre di più e che ho raccontato umilmente attraverso gli occhi di pseudo-cronista, occhi che sono comunque rimasti quelli sognanti di semplice appassionato facile alla meraviglia. Attraverso le pagine del libro mi sono ritrovato a rivivere momenti vissuti in prima persona, oltre a soffermarmi elettrizzato a “scrutare” situazioni e dettagli che non conoscevo.

Conoscere nuovi mondi, varcare la frontiera come ogni viaggiatore. A Lucca Comics and Games si viene per celebrare la passione per il proprio mondo, ma anche per scoprirne uno di cui si ignorava l’esistenza. Come se fosse un’università invisibile, a Lucca si coltiva un’educazione alternativa.

Leggere per rivivere emozioni bellissime

È allora giù con la lettura di tutto ciò che popola le pagine del libro, di ogni paragrafo, di ogni didascalia, di ogni piccola descrizione. È stato un bellissimo viaggio quasi a perdifiato, tanta era la voglia di trovarsi di fronte a nuove foto e nuove storie che potessero solleticare i ricordi e stuzzicare nuova conoscenza.

Un viaggio di 20 anni che però sembra “solo” il reportage di una singola edizione. Sì, perché Lucca, in fin dei conti, è un luogo libero e senza tempo, un posto dove tutti noi abitanti del mondo nerd ci abbandoniamo come in un limbo, cercando di rincorrere le nostre passioni come tanti bimbi che inseguono farfalle tra i prati, sapendo già che non potranno toccarle perché solo così continueranno a volare.

Il libro di Lucca Comics & Games è tutto questo ed è anche molto di più, celando al suo interno quel tesoro di emozioni e valori condivisi che è il vero inestimabile patrimonio di Lucca, una ricchezza di sensazioni e momenti di vita che speriamo di ritornare a condividere di nuovo, tutti insieme, come è sempre stato.

Lucca Comics & Games. Storie e immagini del festival della cultura pop

  • Copertina flessibile
  • 221 pagine
  • Dimensioni : 23.7 x 2 x 16.7 cm
  • Editore : Mondadori Electa (20 ottobre 2020)
  • Prezzo: 23,65 euro su Amazon
libro lucca comics and games
Libro Lucca Comics & Games
Il libro è un viaggio emozionate fatto di immagini e di storie che celebra (ma non autocelebra) l'evento principe della cultura pop-nerd italiana e tutta la sua caleidoscopica community.
Pro
Volume emozionante che riesce a coniugare, nel migliore dei modi, immagini e storie dell'evento pop più importante d'italia.
Realizzazione e stampa eccellenti con immagini dall'ottima resa visiva
Contro
8
Voto Finale
...e questo?
heroes reborn
Heroes Reborn: e se gli Avengers non fossero mai esistiti? Ecco il trailer della nuova miniserie Marvel