Demon Slayer: incauti fan dell’anime stanno scalando il Monte Kumotori con sandali e t-shirt

demon slayer Kumotori

Il monte Kumotori è uno dei luoghi principali di in cui si svolgono le vicende di Demon Slayer (Kimetsu no Yaiba), l’adattamento anime dell’omonimo manga campione di vendite scritto e disegnato da Koyoharu Gotoge.

La montagna è il luogo di nascita dei fratelli Tanjiro e Nazuko Kamado, i protagonisti della storia, e per i fan è diventata un’ambita meta di pellegrinaggio. Tuttavia sembra che alcuni incauti appassionati continuino a cercare di scalare la montagna senza abbigliamento e preparazione adeguata, andando incontro al serio pericolo di restare bloccati sul Kumotori.

Le autorità giapponesi stanno redarguendo i fan di Demon Slayer che scalano il monte Kumotori senza preparazione e attrezzature, indossando solo t-shirt e sandali

Dalla città Okutama, il centro abitato più vicino alla montagna, continua a transitare un notevole numero di persone che cercano di scalare la montagna indossando solo magliette e sandali, ignari di quanto possa fare freddo sulle pendici del Kimotori.

L’Okutama Visit Center ha deciso così di intervenire per evitare pericoli diffidando i fan e i principianti di scalare la montagna se non adeguatamente vestiti e preparati. I responsabili del centro visite, infatti, hanno evidenziato come già gli alpinisti esperti necessitino di 6-7 ore per raggiungere la vetta, ore che diventano almeno 10 per dilettanti e principianti. Questi ultimi, secondo gli esperti, dovrebbero prendere in considerazione l’idea di utilizzare 2-3 giorni per raggiungere la cima, oltre a munirsi di vestiti molto più pesanti e resistenti al freddo e di attrezzature da campeggio.

Trama e dettagli di Demon Slayer

Giappone, periodo Taisho. Tanjiro è un ragazzo di buon cuore, primogenito di una numerosa famiglia priva di padre, che vive sulle montagne e vende carbone per vivere. Un giorno, tornando dalla città dove si era recato per vendere il carbone, trova la sua famiglia massacrata da un demone. A peggiorare le cose si aggiunge il fatto che sua sorella minore Nezuko, l’unica sopravvissuta alla strage, è stata trasformata lei stessa in un demone.

Sebbene sia devastato da questa tragedia, Tanjiro decide di diventare un demon slayer, un “cacciatore di demoni, con lo scopo di salvare la sorella dalla maledizione facendola ritornare umana e dare la caccia al demone che ha massacrato la sua famiglia per ucciderlo e vendicare i suoi cari.

Il manga di Demon Slayer è edito in Italia da Edizioni Star Comics, mentre la prima stagione dell’anime è da poco disponibile su Amazon Prime Video

L’opera ha ispirato anche la realizzazione di un lungometraggio (Demon Slayer – The Movie: Mugen Train) e due videogame, per PlayStation 4 e dispositivi mobili, intitolati rispettivamente Demon Slayer: Kimetsu no Yaiba – Hinokami Keppuutan e Demon Slayer: Kimetsu no Yaiba – Keppuu Kengeki Royale.

Fonte: Gamerant

...e questo?
Memento Mori D20 Dado Ossa Umane
Memento Mori D20: i dadi fatti con vere ossa umane