Ruined King: l’RPG spin-off di League of Legends arriverà nel 2021

Ruined King A League of Legends Story

Grandi notizie per tutti i fan del celebre MOBA di Riot Games. Ruined King, l’RPG spin-off di League of Legends (che in effetti ha come titolo per esteso Ruined King: A League of Legends Story) ha ora una finestra di lancio su PC, PS4, PS5, Xbox One, Xbox Series X / S e Nintendo Switch all’inizio del 2021.

Ruined King: A League of Legends Story, l’RPG spin-off di League of Legends, ha finalmente una finestra di lancio (ed è molto vicina)

Il gioco è sviluppato da Riot Forge, filiale di sviluppo first party di Riot, in collaborazione con Airship Syndicate (Darksiders Genesis, Battle Chasers: Nightwar) ed è a tutti gli effetti un gioco di ruolo single player, strategico e a turni, ambientato nelle regioni di Bilgewater e Shadow Isles di Runeterra.

Sebbene non ci siano molti dettagli sul gameplay e sulla storia che verrà raccontata in Ruined King, il trailer teaser che potete trovare qui sotto, mostrato per la prima volta alle finali del campionato mondiale di League of Legends del 2020, mostra sei personaggi dell’enorme roster del gioco originale: Miss Fortune, Braum, Ahri , Illaoi, Pyke e Yasuo.

A giudicare dalla natura del gioco, si suppone che i giocatori potranno controllare i vari personaggi come siamo soliti fare in titoli come Baldur’s Gate 3 o Wasteland 3, con le proprie abilità e statistiche uniche. Inoltre, sembra che Ruined King sarà maggiormente incentrato sulla storia rispetto a LoL, con percorsi narrativi ramificati che saranno messi a disposizione dei giocatori.

Per saperne di più dovremo comunque attendere il prossimo mese di dicembre, quando Riot Games ha promesso rilascerà maggiori informazioni su Ruined King: A League of Legends Story.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

...e questo?
World of Warcraft Shadowlands
World of Warcraft: Shadowlands – Recensione