Godzilla: in Giappone la nuova attrazione che permette di lanciarsi tra le fauci del Re dei Mostri

godzilla teleferica attrazione Nijigen no Mori

Selanciarsinon soffrite di vertigini e non avete paura di trovarvi faccia a faccia con Godzilla, scoprendo anche come ci si sente all’interno della bocca del mitico kaiju, allora questa nuova esclusiva attrazione che è stata inaugurata in Giappone fa proprio al caso vostro.

In Giappone è stata inaugurata una speciale teleferica che permette letteralmente di lanciarsi in bocca a un Godzilla a dimensioni reali

Nella giornata di ieri, infatti, a Nijigen no Mori, un parco a tema situato su un’isola Awaji vicino a Kobe, i primi temerari amanti del brivido hanno potuto provare la teleferica di che permette letteralmente di lanciarsi tra le fauci del Re de Mostri.

L’attrazione, unica la mondo nel suo genere, è il solo posto l’unica al mondo dove si può essere “mangiati” da un Godzilla a grandezza naturale uscendo sani e salvi dal lato opposto (non quello che qualche malpensante sta immaginando).

Nel video promozionale che trovate qui di seguito è possibile ammirare un impavido reporter che (in stile Mai dire Banzai) si lancia a capofitto verso il kaiju, impersonando uno scienziato pronto a tutto pur di studiare da vicino il più famoso dei kaiju.

Ciò che rende l’attrazione “Godzilla Interception Operation Awaji”, non è solo l’adrenalina nel finire in bocca a Godzilla dopo un volo di 120 metri, ma anche il suo contorno. Tutto infatti inizia con la proiezione di un film che informa il pubblico come l’invasione dei kaiju sia ormai iniziata. I visitatori possono poi visitare un museo a tema e un gioco di tiro a segno prima di passare ad affrontare bestia semisepolta.

Se state pianificando una vacanza in Giappone non fatevi scappare questa occasione, sapendo che il costo del biglietto è di 3.800 Yen per gli adulti (circa 30 euro) e 2.200 Yen per i bambini (circa 17 euro), quota che però non include alcune pralibatezze a tema kaiju vendute nei pressi dell’attrazione come il Mothra Curry e il Godzilla Cream Puff.

Fonte: Nerdist

...e questo?
gamefound
Gamefound si reinventa e sfida Kickstarter nel crowdfunding