Vestito da Hulk distrugge la stella di Trump sulla Walk of Fame di Hollywood: arrestato

stella trump hulk

La stella del presidente Donald Trump sulla Walk of Fame di Hollywood è stata nuovamente distrutta e, questa volta, a spaccare il riconoscimento posato sul celebre marciapiede di Los Angeles è stato Hulk (o, meglio, un uomo vestito come il supereroe Marvel).

Un uomo è stato arrestato per aver distrutto la stella del presidente Donald Trump sulla Walk of Fame di Hollywood, travestito da Hulk

Il nome della persona sotto al costume di Hulk è quello di James Otis, lo stesso James Otis che aveva già distrutto la stella di Trump nel 2016. L’uomo si è consegnato spontaneamente alla polizia che lo ha quindi arrestato con lo stesso reato imputatogli quattro anni fa, ovvero quello di vandalismo.

Questa volta, però, il presidente della “Hollywood Historic Trust, gruppo senza scopo di lucro e apartitico” che si occupa della gestione della Walk of Fame, Rana Ghadban, ha voluto commentare l’accaduto, spiegando che “Ogni stella, distrutta o vandalizzata, non importa a chi appartenga, viene sostituita” dall’associazione.

Leggi anche: Donald Trump si paragona a Thanos, ma il creatore del villain non ci sta

Sulle pagine del Times, Ghadban ha spiegato che “quando le persone sono arrabbiate con uno dei nostri premiati, speriamo sempre che proiettino la loro rabbia in modi più positivi rispetto al vandalizzare uno dei simboli della California. La nostra democrazia si basa sul rispetto della legge. Le persone possono fare davvero la differenza votando e non distruggendo la proprietà pubblica”.

Ecco il video dell’accaduto:

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

guest
0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti
...e questo?
albero di totoro
L’albero di Totoro esiste davvero, si trova in Giappone ed è considerato sacro