Il Boeing 747 continua a essere aggiornato tramite i floppy disk

In un mondo in cui i Big Data la fanno da padrone e i prefissi Giga e Tera sono ormai all’ordine del giorno per indicare dati e informazioni ormai quantificabili com multipli a più zeri, con i supporti fisici di memorizzazione che pian piano lasciano il passo allo storage di dati sul cloud, è abbastanza singolare sapere che per aggiornare il software del Boeing 747, uno dei più brandi aerei civili della storia, sia necessario ricorrere ancora ai floppy disk da 3,5 pollici da 1,44 Byte.

Ancora oggi per aggiornare i database dell’avionica dei Boeing 747, vengono utilizzati gli ormai vetusti floppy disk da 3,5 pollici

Stando a un recentissimo report, alcuni esperti e ricercatori di sicurezza di Pen Test Partners, ultimamente hanno avuto accesso a un 747-400 della British Airways, che la compagnia aerea di Sua Maestà ha deciso di ritirare in seguito al crollo dei voli legati alla pandemia da Coronavirus. Ebbene, il team di Pen Test Partners è stato in grado di ispezionare la sezione della strumentazione dedicata all’avionica dell’aereo, situata sotto il ponte passeggeri, scoprendo un lettore floppy nella canina di pilotaggio che viene ancora utilizzato per caricare gli aggiornamenti al database di navigazione del velivolo. Si tratta di un database che riceve upgrade con una certa frequenza, in pratica ogni 28 giorni.

Nonostante la cosa possa sembrare anacronistica, c’è da dire che si parla sempre di un aereo nato negli anni ’80 (parliamo del Boeing 747-400 nello specifico), anche se il primo Jumbo Jet è entrato in servizio sul finire degli anni ’70, con i floppy disk da 3,5 pollici che all’epoca erano supporti all’avanguardia per quanto riguarda la memorizzazione di grandissime quantità di dati riguardanti rotte e aeroporti mondiali.

Nel video seguente, la minuto 7:50 circa, è possibile vedere l’operatore aprire uno sportellino di un rack della cabina di pilotaggio contenente il lettore floppy utilizzato per l’aggiornamento, considerando che gli update degli ultimi anni dovevano essere suddivisi su circa 8 dischetti da inserire in sequenza.

Il Boeing 747-400, nonostante sia stato dismesso da molte compagnie aeree, resta ancora in servizio su diverse flotte come Air China e Dubai Royal Air Wing.

Fonte: The Verge

0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti
...e questo?
giraffa nana gimli
Ecco Gimli, la giraffa nana chiamata come il personaggio de Il Signore degli Anelli