Star Wars: Squadrons si mostra con il trailer ufficiale che apre i preordini del gioco

star wars squadron

Electronic Arts e Lucasfilm hanno presentato ufficialmente, con la diffusione del primo trailer, Star Wars: Squadrons, il nuovo gioco di combattimenti spaziali in prima persona che vedrà i giocatori vestire i panni di piloti di caccia stellari sia in modalità giocatore singolo che multiplayer, che è già preordinabile su Amazon.

Ricordate per cosa voliamo! Per la speranza, per una nuova repubblica!

È tempo di mettersi ai comandi di X-Wing, TIE Fighter e altri caccia della saga di Guerre Stellari grazie al primo trailer di Star Wars: Squadrons

Sviluppato da Motive Montreal (che in precedenza aveva contribuito alla realizzazione di titoli come Battlefront II e Anthem), Star Wars: Squadrons consentirà ai giocatori di pilotare una varietà di astronavi di Guerre Stellari come i caccia dell’Alleanza Ribelle X-Wing, A-Wing, Y-Wing, U-Wing e i TIE Fighter, TIE Interceptor, TIE Bomber e TIE Reaper dell’Impero Galattico.

I combattimenti in stile Top Gun si realizzeranno attraverso scontri in tipico stile dogfight estendibili anche a combattimenti multigiocatore 5v5, il tutto ambientato tra gli eventi compresi dopo Episodio V: L’impero Colpisce e antecedenti a quelli di Star Wars: Il ritorno dello Jedi.

Il primo gameplay del gioco sarà rivelato nel corso dell’EA Play Live in programma il prossimo 18 giugno 2020 alle ore 19:00, promettendo un’ampia varietà di modalità multiplayer, tra cui “Battaglie tra flotte”, in cui l’obiettivo è quello di cooperare con i propri compagni di squadra per distruggere una nave ammiraglia nemica.

Primi dettagli di Star Wars: Squadrons

In Star Wars: Squadrons EA ha fatto tesoro di alcuni passi falsi commessi durante i primi mesi dal lancio di Star Wars: Battlefront II: il gioco offrirà opzioni di personalizzazione sia per gli oggetti che modificano la capacità di gioco come come armi, scafi, motori più performanti e scudi più resistenti, sia per una varietà di aspetti legati all’estetica come la customizzazione della cabina di pilotaggio, della nave e del pilota stesso, il tutto guadagnato esclusivamente giocando.

Altro punto di forza del gioco sarà il supporto multipiattaforma che permetterà il Il cross-play tra i giocatori di Xbox One, PlayStation 4 e PC di scontrarsi fra loro. Squadrons sarà anche compatibile con i sistemi VR su PC e PlayStation 4 per tutti i giocatori che desiderano vivere un’esperienza ancora più immersiva.

Anche se lo spirito di Star Wars: Squadrons sarà incentrato sul multiplayer, ogni singolo giocatore dovrà seguire e sviluppare una propria storia personale grazie a una nuova campagna per giocatore singolo ambientata dopo la Battaglia di Endor, che metterà i giocatori nei panni dei piloti ribelli del Vanguard Squadron e in quelli dei top gun imperiali del Titan Squadron.

Il gioco, come dicevamo, è già disponibile in pre-ordine a 39,99 al prezzo minimo garantinto, con il debutto ufficiale sigli scaffali che avverrà il 2 ottobre 2020. Sconti e ore aggiuntive di gioco per gli abbonati EA Access, Origin Access Basic e Origin Access Premier.

Fonte: The Verge

...e questo?
playstation 5 ps5 sony
PS5: ecco tutti i giochi confermati ad oggi