The Old Guard: Charlize Theron è scatenata e letale nel trailer del film Netflix

The Old Guard Charlize Theron

Netflix ha diffuso online il trailer ufficiale di The Old Guard, l’action-thriller basato sull’omonima serie di fumetti e prodotto dal colosso dello streaming atteso al debutto il prossimo 10 luglio.

Charlize Theron è una mercenaria implacabile nel nuovo trailer di The Old Guard, l’action-thiller firmato Netflix

Potete vedere il video sottotitolato in italiano qui sotto, seguito da una breve sinossi della storia.

Da secoli il mondo dei mortali è protetto da un gruppo di mercenari capitanato da una guerriera di nome Andy (Charlize Theron).

Stranamente i componenti della squadra non possono morire, ma durante una missione questa loro straordinaria capacità diventerà pubblica.

Ora tocca ad Andy e all’ultima arrivata Nile (Kiki Layne) aiutare il team a scongiurare il pericolo rappresentato da chi, a qualsiasi prezzo, intende replicare e sfruttare economicamente questo dono.

Nel cast di The Old Guard troviamo Charlize Theron (protagonista di Atomica Bionda e più recentemente delle produzioni Amazon Prime Video Bombshell – la voce dello scandalo e Non succede, ma se succede..) nel ruolo di AndyKiKi Layne (If Beale Street Could Talk) interpreterà Nile FreemanMarwan Kenzari (Aladdin) come Joe, Matthias Schoenaerts (The Danish Girl) vestirà i panni di Booker, mentre Luca Marinelli (Lo chiamavano Jeeg Robot) caratterizzerà Nicky e  Chiwetel Ejiofor (12 anni schiavo) sarà Copley.

Il film, diretto da Gina Prince-Bythewood è basato sull’acclamato fumetto firmato da Greg Rucka e Leandro Fernández pubblicato da Image Comics e al momento inedito in Italia, con lo stesso Rucka che si è occupato della sceneggiatura della pellicola.

Kiki Layne, la giovane interprete di Nile, ha parlato di come il film riesca a portare avanti le storie di tutte e due le protagoniste principali impegnate in ruoli solitamente riservati ad attori uomini:

Questo tipo di film, e in particolare i film d’azione di queste proporzioni, di solito sono interpretati da un personaggio maschile con interpreti femminili solitamente in ruoli di supporto. Questo film ha la capacità di portare con sé due storie femminili molto forti.

Anche la regista ha sottolineato quanto sia stato importante dare una visione diversa al genere con questo film:

Sono guerriere. Prendi una donna e rendila una cosa normale con questo film, grazie alla nostra tenacia, alla nostra cattiveria e al nostro coraggio. Rendere il tutto normale è stata una cosa molto importante per me.

Fonte: netflix

...e questo?
Snyder Cut: il regista voleva girare nuove scene con gli attori di Justice League ma Warner Bros si è opposta