Per vedere The Elder Scrolls 6 ci vorranno ancora anni secondo Pete Hines

The Elder Scrolls VI

Se siete tra coloro che credono che presto potranno abbandonare i propri feudi in Skyrim per raggiungere le verdi terre di The Elder Scrolls 6, beh, dovete ricredervi. Pete Hines,  il vice presidente del dipartimento di pubbliche relazioni e marketing di Bethesda Softworks, ha ribadito che ci vorranno ancora anni per poter mettere le mani sul nuovo e atteso capitolo della saga fantasy.

film su The Elder Scrolls

Pete Hines spegne l’entusiasmo dei fan sul web, ribadendo che The Elder Scrolls 6 è distante anni dalla sua data d’uscita

Attraverso Twitter, Hines ha spiegato che “The Elder Scrolls VI arriverà solamente dopo Starfield“, la nuova IP spaziale che Bethesda sembra esser intenzionata a lanciare nel 2021.

Un gioco di cui “non sappiamo praticamente nulla”, come sottolineato da Hines:

“quindi se venite da me per avere in questo momento qualche dettaglio, e non lo fate tra qualche anno, non potrò che deludere le vostre aspettative”

In risposta al tweet, un utente ha poi spiegato di essere emozionato all’idea di poter vedere Todd Howard presentare Starfield, e Hines ha chiarito che “tutto questo un giorno accadrà”.

Cosa ne pensate? Riuscirete a resistere ancora qualche anno nelle lande di Skyrim in attesa della data d’uscita di The Elder Scrolls 6? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

...e questo?
Soul Reaver potrebbe tornare con un remake direttamente su PlayStation 5