Mao di Rumiko Takahashi: Star Comics annuncia il nuovo manga dell’autrice di Lamù, Ranma 1/2 e Inuyasha

mao Rumiko Takahashi

Edizioni Star Comics ha da poco annunciato oggi l’arrivo in Italia di Mao, il nuovo manga di Rumiko Takahashi, la “principessa dei manga” già autrice di Lamù, Ranma ½ e Inuyasha.

Edizioni Star Comics annuncia Mao di Rumiko Takahashi, il nuovo manga horror adventure  della principessa dei manga

Mao è uno shonen di genere horror adventure pubblicato in Giappone sulla rivista Weekly Shōnen Sunday della Shogakukan, a partire dall’8 maggio 2019 e tutt’ora in corso, debuttando dopo più di un anno dalla conclusione di Rinne, la precedente opera della mangaka arrivata alla conclusione anche in Italia.

Da bambina, Nanoka venne coinvolta in un misterioso incidente in cui perse i genitori.

Gli anni passano, le ferite si leniscono e Nanoka oggi è una liceale come tante, che vive con i nonni e trascorre una normale vita da studentessa. Finché un giorno, passeggiando nei pressi del luogo dell’incidente di tanti anni prima, non si trova inspiegabilmente catapultata in un mondo sovrannaturale popolato da yokai e da altre arcane creature.

A correre in suo aiuto è l’affascinante Mao, un ragazzo misterioso che sembra appartenere a quel bizzarro mondo. Un portale che collega mondi diversi, spettri terrificanti, reale e sovrumano che si intrecciano, due giovani legati dal destino…

Chi è Mao? Qual è la vera natura di Nanoka?

Chi è Rumiko Takahashi

Rumiko Takahashi è una mangaka giapponese, nata a Nigata il 10 Ottobre 1957.

Probabilmente la più celebre autrice della scena manga contemporanea, ha al suo attivo una lunga serie di successi, tutti pubblicati da Edizioni Star Comics, a cominciare da Lamù (1978) e proseguendo con Maison Ikkoku (1980), Ranma ½ (1987), Inuyasha (1996) e Rinne (2009), fino ad arrivare a Mao, iniziato nel 2019.

...e questo?
Star Wars: The High Republic, i nuovi libri e fumetti rinviati al 2021