DV Giochi annuncia le novità per la prima metà del 2020

uscite di dV Giochi

DV Giochi ha annunciato, con un comunicato stampa, le novità che in serbo per il mercato italiano dei giochi da tavolo nei prossimi mesi. Saranno ben 6 le uscite previste prima dell’estate.

Ecco tutte le novità annunciate da dV Giochi per il primo semestre del 2020

La prima novità del 2020 in casa dV Giochi non riguarda un gioco da tavolo, bensì il trasferimento presso la nuova sede di Sant’Andrea delle Fratte (PG), che verrà inaugurata ufficialmente, con un’evento esclusivo e su invito, domenica 16 febbraio.

Per quanto riguarda invece i titoli in uscita sotto il marchio dell’editore umbro, eccoveli elencati e descritti qui.

Fuga dal Manicomio

Fuga dal Manicomio è un’emozionante esperienza di escape room in forma di gioco da tavolo collaborativo, ideato da Martin N. Andersen, Alexander Peshkov, Ekaterina Pluzhnikova.

Questo titolo coinvolgerà da 1 a 6 giocatori, dai 12 anni in su, in una serie di rocambolesche fughe dal manicomio della durata di circa un’ora ciascuna.

Il gioco, edito dal team russo di Lifestyle Boardgames, è diviso in due parti e ogni parte è composta da una serie di cinque storie. In ogni storia i giocatori interpretano il ruolo di personaggi che tentano di fuggire dal manicomio di North Oaks.

Per riuscirci, dovranno risolvere vari rompicapi e prendere drastiche decisioni. Nel corso della partita, gli eventi del passato verranno gradualmente a galla e le storie si intrecceranno l’una con l’altra. Solo esplorando le inquietanti stanze dell’edificio i giocatori potranno affrontare la terribile verità e trovare la via d’uscita!

L’edizione italiana del gioco sarà disponibile nei negozi da fine marzo e sarà presentato al festival PLAY Modena 2020.

Elastium

Questo gioco da tavolo. ideato da Oren Shainin e Yaniv Kahana e con artwork di Maxim Suleymanov e Alexander Rommel, coinvolge da 2 a 4 giocatori, dagli 8 anni in su, in rapide esplorazioni finalizzate a raccogliere le risorse disponibili negli 8 diversi scenari presenti. 

Elastium è un gioco di esplorazione, di maggioranze e raccolta di risorse, ma non solo: è un concept di gioco innovativo, in cui la vittoria sarà il premio per il giocatore con la strategia più… elastica!

I giocatori potranno visitare otto scenari affascinanti e raccogliere manufatti preziosi. Per espandere il controllo sul territorio, sarà necessario piazzare i propri elastici nelle posizioni più strategiche dello scenario, incastrandoli tra i perni dello speciale tabellone 3D.

Ogni missione ha le sue regole, per una rigiocabilità elevatissima!

Elastium è l’edizione italiana di Kauchuk, pubblicato da Lifestyle Boardgames e la durata media di una partita è di circa mezz’ora, sarà disponibile nei negozi a partire da fine marzo e sarà presentato al festival PLAY Modena 2020.

Roam

Una delle novità più attese in casa dV Giochi è sicuramente Roam, il nuovo gioco da tavolo dell’acclamato game designer Ryan Laukat (Sleeping Gods).

Si tratta di un avventuroso titolo per 2-4 giocatori dai 10 anni in su, che ci coinvolgerà in partite della durata di circa 30 minuti ciascuna.

Creature smarrite vagano per le terre Arziane, in preda al delirio; i giocatori dovranno guidare gli avventurieri alla loro ricerca.

A ogni turno i giocatori dovranno utilizzare le abilità dei loro personaggi per conquistare i territori più ricchi e per assoldare nuovi avventurieri. Grazie alle monete raccolte lungo il percorso, gli avventurieri potranno anche acquistare potenti artefatti e ottenere punti vittoria. Le terre Arziane sono il mondo fantastico in cui sono ambientati anche altri giochi tra cui, per esempio, Above and Below e Near and Far. Il gioco include alcuni dei personaggi preferiti del mondo fantastico creato dall’autore.

Contestualmente a Roam verrà rilasciata anche l’espansione delle plance gemmate, che aggiunge un livello extra di strategia al gioco.

Ogni volta che assoldano un nuovo avventuriero, i giocatori possono utilizzarne l’abilità per piazzare i segnalini nella propria plancia gemmata. Alla fine della partita, per ogni gemma completa nella plancia i giocatori otterranno punti aggiuntivi a fine partita.

The Mind Extreme

Il famoso gioco “telepatico” di Wolfgang Warsch arrriva in una versione ancora più complessa. Questa nuova versione potrà essere giocata da 2-4 giocatori dagli 8 anni in su.

Il premiato best-seller The Mind diventa una sfida estrema, per esperti di telepatia!

Si gioca con le stesse semplici regole, ma ora il tempo scorre due volte più veloce, sincronizzato e… al contrario! Ci sono due mazzi che devono essere giocati in contemporanea, uno in ordine crescente, uno in ordine decrescente. Alcuni livelli impongono addirittura un gioco “alla cieca”. Un’esperienza incredibile, con la sola forza del pensiero!

Ancora una volta, l’edizione italiana di The Mind Extreme sarà disponibile nei negozi da fine marzo e sarà presentato al prossimo Modena Play.

Undo – Il tesoro Maya e Undo – Studi proibiti

Le ultime due novità previste in casa dV Giochi faranno parte della premiata ed apprezzatissima serie Undo, ideata da Lukas Zach e Michael Palm, 

Anche i questo caso i giocatori, da 1 a 6 dai 12 anni in su, si troveranno alle prese, per circa un’ora con delle missioni avventurose ed immersive, nei panni di intrepidi agenti temporali.

La serie Undo si espande con due nuove missioni per intrepidi agenti temporali.

In Undo- Il tesoro Maya i giocatori cercheranno di salvare la vita della vittima, ripercorrendone le gesta avventurose di un’esploratrice alle prese con le insidie della giungla.

In Undo – Studi Proibiti i “tessitori del destino” saranno proiettati nel mondo di H.P. Lovecraft; per la precisione ad Arkham, Massachusetts, negli anni ’20 del secolo scorso. Un uomo si trova al cimitero, davanti all’ingresso di una cripta aperta: cosa sarà accaduto?

E voi cosa ne pensate? Quali fra questi giochi da tavolo attizza di più la vostra fame ludica? Fatecelo sapere con un commento qui sotto.

...e questo?
Altered Carbon: il gioco di ruolo è su Kickstarter!