Pokémon Home: svelati i prezzi del nuovo servizio in abbonamento

pokémon home

Annunciato lo scorso anno nel corso di una conferenza stampa, Pokémon Home è un servizio di cloud storage in abbonamento creato con l’obiettivo di permettere ai giocatori di conservare e trasferire i propri Pokémon dai titoli per 3DS, Nintendo Switch e, addirittura, dispositivi mobili.

Dopo mesi di silenzio, si torna a parlare di Pokémon Home con la pubblicazione dei prezzi e delle tipologie di abbonamento!

Sono due i piani di abbonamento che, per il momento, arriveranno sul mercato.

Il primo, gratuito, è estremamente limitato in quanto consente l’archiviazione di appena 30 Pokémon, 3 nel Wonder Box e solo 1 all’interno del Global Trade System. Un’altra pesante limitazione è l’impossibilità di traferire i propri dati dalla Pokémon Bank.

Più completo, invece, è l’abbonamento Premium che, con un costo di 2.99$ al mese (4.99$ per 3 mesi o 15.99$ per un anno) consente di importare fino a 6000 mostriciattoli tascabili, di posizionarne fino a 10 nel Wonder Box e 3 nel GTS.

Proprio il piano a pagamento è necessario per chi, ancora, possiede un 3DS e vuole trasferire i propri compagni di viaggio dalla Pokémon Bank.

Cosa ne pensate? Userete Pokémon Home? Sottoscriverete l’abbonamento a pagamento o vi accontenterete della versione gratuita? Fatecelo sapere, come al solito, lasciando un commento qui sotto!

Fonte: Geektyrant

...e questo?
Assassin’s Creed: Syndicate
Assassin’s Creed: Syndicate è gratis su Epic Games Store