Libri nerd: ecco i consigli per le novità in uscita a gennaio

libri nerd

Anno nuovo, nuovi libri nerd in attesa di essere letti! Quest’anno inizia con tante novità editoriali interessanti per noi nerd amanti della lettura e, come di consueto, siamo pronti per consigliarvi i titoli che stiamo aspettando di più!

Ecco i consigli per i libri nerd in uscita a gennaio! Scopriamo cosa leggere per festeggiare l’arrivo del nuovo anno tra fantasy, fantascienza e molto altro

Un inizio d’anno decisamente interessante per tutti gli amanti di letteratura fantasy. A fine mese, infatti, uscirà Tempo di sangue il nuovo romanzo di John Gwynne edito da Fanucci, già pre-ordinabile QUI. Questo nuovo libro è il secondo volume che continua la storia del ciclo Di sangue e ossa, in un mondo fatto di tragici scontri tra angeli e demoni. Questo secondo romanzo ci farà scoprire come continuano le vicende di Riv, Drem e dei guerrieri dell’Astro Splendente.

Se amate le serie Netflix, questo mese ci sono due nuovi libri nerd in uscita dedicati a veri appassionati. Il primo è La casa di carta. La sfida. Il diario del professore edito da DeAgostini e che potete trovare in sconto QUI. Non si tratta di un romanzo, ma di un volume per fan e collezionisti che si propone come diario/taccuino con enigmi, indovinelli e rebus da risolvere.

Il secondo libro che vi consigliamo è invece The ghost bride – La sposa fantasma, romanzo di Yangsze Choo (ordinabile QUI) da cui è tratta la serie originale Netflix omonima che uscirà il 23 gennaio 2020. Si tratta di una storia cupa dai toni horror ambientata nella Malesia di fine ‘800 in cui la protagonista, Li Lan, diventerà la promessa sposa dello spirito di un ragazzo morto in giovane età. Li Lan viene trascinata nel mondo delle ombre e dovrà stare attenta per non rischiare di rimanere intrappolata lì per sempre.

Questo gennaio vede anche l’uscita di un classico della fantascienza in una nuova e aggiornata edizione. Stiamo parlando di La nube purpurea di Matthew Phipps Shiel, romanzo del 1901 spesso poco conosciuto o letto (potete trovarlo QUA). La storia racconta delle vicende di Adam Jeffson, ultimo uomo rimasto sulla Terra dopo che una nube venefica ha portato all’estinzione dell’umanità. Un classico senza tempo che merita sicuramente di essere conosciuto dagli appassionati.

Per finire i nostri consigli di libri nerd per il mese di gennaio, vi proponiamo un libro simpatico e divertente: Guida alla cucina nerd – Fantascienza di Claudio Calveri. Il libro uscirà a metà gennaio ma è già possibile ordinarlo QUI e raccoglie aneddoti, ricette e consigli culinari per tutti i nerd appassionati di fantascienza con menù e piatti basati su Star Wars, Stranger Things e molto altro ancora. Un ottimo libro da tenere in cucina per preparare i piatti in attesa della prossima maratona nerd da fare con gli amici!

Ecco nel dettaglio i nostri consigli per i migliori libri nerd in uscita a gennaio:

Tempo di sangue

Drem e i suoi amici sono perseguitati dal ricordo degli orrori di cui sono stati testimoni durante la battaglia del lago Starstone: le urla di uomini trasformati in bestie e la vista di un demone che risorgeva dalla morte. Fritha, la spietata somma sacerdotessa dei demoni è però più letale di qualsiasi ricordo, e sta dando loro la caccia. Nascosta nella Foresta di Forn, Riv sa che in quanto mezzosangue la sua stessa esistenza costituisce una minaccia per i Ben-Elim. Lei rappresenta il loro più pericoloso segreto, e se dovessero trovarla gli angeli guerrieri non esiterebbero a metterla a tacere per sempre. Intanto le forze demoniache si moltiplicano e mandano un potente esercito a conquistare la roccaforte degli angeli. Come gli eroi dei tempi antichi, Riv, Drem e i guerrieri dell’Astro Splendente dovranno combattere per salvare tanto loro stessi quanto la loro terra, ma potrà la luce trionfare sull’oscurità in ascesa?

La casa di carta. La sfida. Il diario del professore

Sergio Marquina, conosciuto come “il Professore”, ideatore della più grande rapina che la Spagna ricordi, durante l’infanzia e l’adolescenza ha dovuto passare molto tempo all’ospedale San Juan de Dios di San Sebastián. In quell’ambiente triste e solitario, c’era una cosa che più di ogni altra lo aiutava a tener duro: l’amicizia stretta con il compagno di sventura Jero Lamarca. Sergio – che già da piccolo dimostrava un’intelligenza fuori dal comune – inventava un rompicapo dopo l’altro per stimolare la curiosità e la vitalità di Jero. E quando era Sergio a sentirsi giù, Jero per distrarlo gli insegnava a comporre gli origami più complicati. Sono passati trent’anni dai tempi dell’ospedale, ed è passato del tempo anche dalla rapina milionaria alla Zecca di Stato che ha tenuto tutta la Spagna col fiato sospeso. Jero sta raccogliendo le poche cose che porterà via dall’officina motociclistica di cui ha appena dichiarato il fallimento, quando riceve un pacco inaspettato. All’interno ci sono una lettera, un taccuino, una scatola di latta chiusa da un lucchetto, la foto di una maschera di Dalí e un origami di carta rossa. Jero non ha dubbi: là fuori, da qualche parte, il Professore ha nascosto una parte del proprio bottino per lui. Sergio sta regalando all’amico d’infanzia un’inaspettata opportunità per rialzarsi. Ma Jero deve decodificare tutti gli indizi e risolvere ogni enigma per trovare il tesoro.

The ghost bride – La sposa fantasma

Malesia, 1893. I Pan erano una famiglia benestante della ricca città portuale di Malacca, ma da quando il vaiolo si è portato via la madre e ha lasciato sfigurato il padre, Li Lan sa di avere poche prospettive per il futuro. Improvvisamente suo padre, risvegliatosi dal torpore, le fa una strana richiesta. La ricca e potente casata Lim l’ha scelta come sposa per il loro primogenito, Lim Tian Ching, morto in circostanze misteriose. Si tratterebbe di un “matrimonio fantasma”, di quelli che si celebravano quando una famiglia desiderava placare uno spirito inquieto. L’unione potrebbe garantire una casa e una posizione di privilegio a Li Lan per il resto della vita, ma il prezzo da pagare sarebbe terribile. Lei sa che da questa scelta dipende il futuro della sua famiglia, eppure nel profondo del cuore sente che non deve accettare. Dopo una semplice visita di cortesia nella nobile dimora dei Lim, Li Lan comincia a essere perseguitata nel sonno dallo spirito del promesso sposo. Notte dopo notte viene trascinata contro la sua volontà nel paese delle ombre, un mondo parallelo fatto di città fantasma e demoni assetati di vendetta, schiacciato da una mostruosa e ineluttabile burocrazia. È qui che il ricco e borioso Lim Tian Ching la aspetta e non intende lasciarla andare. Eppure è solo qui che Li Lan può liberarsi dal maleficio: deve scoprire i segreti più oscuri della famiglia Lim, ma anche di suo padre. E deve farlo in fretta, prima di rimanere intrappolata nell’Oltretomba per sempre.

La nube purpurea

Un vapore mortale – dall’inquietante luce purpurea e dall’inebriante profumo di fiori di pesco – spazza il mondo e annienta tutte le creature viventi. Rimane un unico uomo, Adam Jeffson, medico, reduce da una missione esplorativa nell’Artico. Come un Robinson Crusoe apocalittico, Adam inizia la sua epopea per la sopravvivenza. Ma, a differenza di Robinson, non è relegato su un’isola: a sua disposizione ha l’intero pianeta, un mondo silenzioso e devastato. E se l’eroe di Defoe faceva ricorso a tutte le più sottili doti del raziocinio e dell’intelligenza, Adam sprofonda invece nella follia, passando per i deliri e le allucinazioni della solitudine più profonda. Tuttavia una lucidità visionaria si fa lentamente strada nella sua mente, ed egli diventa infine consapevole che la sua sopravvivenza non è casuale e che il suo destino – e quello della razza umana – fa parte di un piano più vasto. Pubblicato agli albori del Ventesimo secolo, “La nube purpurea” è riconosciuto come uno dei grandi capolavori della fantascienza: un grandioso racconto emblematico dei più sinistri incubi novecenteschi, ma anche un’epica vicenda di rovina e rinascita, fine e principio.

Guida alla cucina nerd – Fantascienza

Guida alla Cucina Nerd. Fantascienza è il libro adatto per chi vuole sapere qual è il menù adatto per celebrare lo Star Wars Day, dove può trovare il “Ristorante alla fine dell’universo”, se la sua planetaria sta per trasformarsi in un robot assassino che deve uccidere un certo John Connor. Dai consigli dietetici utili ad affrontare una maratona di Stranger Things agli ingredienti perfetti per un piatto adatto a digerire i futuri distopici di Watchmen, il libro offre consigli pratici e indicazioni utili per nutrire la propria passione per la fantascienza nel modo più adeguato, fornendo indirizzi reali, ricette vere o immaginarie, illustrando le tecniche culinarie più adatte a chi non teme di sfidare l’ignoto.

Che ne pensate dei libri nerd in uscita? Fateci sapere la vostra con un commento!

...e questo?
SIGMATA, this Signal kills Fascists – Recensione