L’arrivo di un sequel di Joker, ora, è decisamente più probabile

joker scalinata

Sequel sì, sequel no… È da quando Joker è arrivato con un successo travolgente nei cinema che sentiamo rumor più o meno fondati sulla possibilità che Todd Phillips, il regista di Joker, realizzi un sequel della pellicola con protagonista Arthur Fleck. Ora, però, le cose sembrano esser diverse, poiché è lo stesso regista a confermare l’interesse per la realizzazione di un sequel di Joker.

joker

Un sequel di Joker è ora nei pensieri del regista Todd Phillips e Joaquin Phoenix. Presto potremmo avere sue notizie

Parlando con Deadline, Phillips ha infatti spiegato di non aver deciso nulla a riguardo, ma che sia lui che Joaquin Phoenix, sono decisamente disposti a parlarne.

Quando un film guadagna un miliardo di dollari costandone solo una sessantina, ovviamente si parla dubito di un sequel. Ma Joaquin e io non abbiamo veramente ancora deciso nulla a riguardo. Siamo disposti a parlarne. Voglio dire: mi piacerebbe moltissimo lavorare con lui a qualsiasi cosa, ad essere onesti. Quindi, chi lo sa? Ma dovrebbe essere un film tematicamente rilevante proprio come il primo, che è incentrato su un trauma infantile e sull’assenza di amore ed empatia. Tutte queste cose, per noi, hanno fatto funzionare il film, quindi dovremmo avere qualcosa di tematicamente comparabile con il primo film.

Leggi anche: aperti i preordini per il DVD e il Blu-Ray di Joker!

Per scoprire se Joker avrà un sequel dovremo probabilmente attendere il passaggio dei Golden Globes, per i quali il film ha ricevuto quattro nomination, ma anche la notte degli Oscar, dove la pellicola di Todd Phillips potrebbe aggiudicarsi più di qualche statuetta.

Voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

...e questo?
Peninsula: online il primo trailer del sequel di Train to Busan ed è pieno di zombi (naturalmente)!