Life is Strange 2 disponibile su Mac e Linux: ecco i requisiti

life is strange 2

Feral Interactive ha annunciato che Life is Strange 2, l’avventura grafica a episodi sviluppata da Dontnod Entertainment e pubblicata da Square Enix, è ora disponibile su macOS e Linux.

Life is Strange 2, l’avventura grafica a episodi sviluppata da Dontnod Entertainment, sbarca su Mac e Linux

Sviluppato originariamente per Microsoft Windows, PlayStation 4 e Xbox One, Life is Strange 2 è il quarto titolo prodotto della serie, con ilprimo dei cinque episodi totali che è stato pubblicato il 27 settembre 2018.

Per quanto riguarda i computer Apple, il titolo richiede macOS 10.15 ed è supportato dai seguenti modelli:

  • MacBook Pro 13″ a partire dal 2016
  • MacBook Pro 15″ a partire dai modelli Late 2013 con processore i5 da 2,3GHz (le versioni  betterMid-2015 con AMD R9 M370X non sono supportate)
  • MacBook Airs 13″ dal 2018
  • Mac mini dal 2018
  • iMac 21″ dal 2017
  • iMac 27″ (Late 2014; Late 2013 con Nvidia GeForce GTX 775M da 2GB o Nvidia GeForce GTX 780M da 4GB)
  • iMac Pro a partire dalla versione Late 2017
  • Mac Pro a partire dalla versione Late 2013

Su Linux, invece, il titolo richiede, come base, un computer con processore a 64 bit con le seguenti caratteristiche:

  • Sistema Operativo: Ubuntu 18.04 64-bit
  • Processore: 3.4GHz Intel Core i3-4130
  • Memoria: 4 GB RAM
  • Scheda Grafica: NVIDIA GeForce GTX 680 2GB
 o AMD Radeon R9 380 4GB
  • 42 GB di spazio libero sull’Hard Disk

Inoltre:

  • driver NVIDIA 430.14 o più recenti
  • AMD Mesa 19.1.2 or newer.
  • le schede grafiche Intel non sono supportate

Trama del gioco

Dopo un tragico incidente, i fratelli Sean e Daniel Diaz scappano di casa. Nascondendosi dalla polizia e alle prese con i poteri telecinetici di Daniel, i due ragazzi decidono di raggiungere la città natale di loro padre, Puerto Lobos, in Messico.

Improvvisamente, il sedicenne Sean è il responsabile della sicurezza del fratello minore Daniel di nove anni, e cerca di insegnargli ciò che è giusto e sbagliato e, man mano che i poteri di Daniel crescono, spetterà a Sean decidere le regole che i due devono seguire.

...e questo?
nintendo switch lite coral
Nintendo Switch Lite: una nuova colorazione sta per arrivare in Giappone