Daybreak: online il trailer della serie TV post-apocalittica ironica e irriverente di Netflix

daybreak

Il mondo sta per finire. Prendi spade e lanciafiamme e diamo inizio allo spettacolo: l’Apocalisse non è la fine del mondo.

Netflix ha da poco diffuso online il primo trailer di Daybreak, nuova serie TV  post-apocalittica che strizza l’occhi alla saga Mad Max e non si prende troppo sul serio mostrandosi ironica e irriverente, proprio come uno studente del liceo sa essere.

La tragedia post-apocalittica diventa ironica e irriverente con il primo trailer di Daybreak, la nuova serie TV Netflix con protagonista Matthew Broderick

Ispirata all’omonima graphic novel creato nel 2011 dall’americano Brian Ralph, lo show vede tra i protagonisti un attempato Matthew Broderick nei panni di Michael Burr, preside della Glendale High School.

La storia è incentrata su un gruppo di adolescenti di Glendale, in California, che lottano per sopravvivere dopo che un’esplosione nucleare ha trasformato gli adulti in creature insensate simili a zombi note come “ghoulies” scatenando un vero e proprio collasso sociale.

I liceali locali si sono quindi uniti per cercare di andare avanti e sopravvivere a questo strano e scriteriato inferno in terra.

Colin Ford (Supernatural) interpreta Josh Wheeler, un nuovo ragazzo che si è trasferito dal Canada poco prima del disastro nucleare.

Dopo l’apocalisse, il 17enne fa squadra con un samurai pacifista di nome Wesley Fists (Austin Crute) e una piromane di 10 anni di nome Angelica (Alyvia Alyn Lind) per attraversare la sterile landa desolata conosciuta una volta come Glendale, alla ricerca della sua fidanzata scomparsa Sam (Sophie Simnett).

Daybreak debutterà sul catalogo della piattaforma di streaming il prossimo 24 ottobre.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere con un vostro commento qui sotto!

Leggiamo altro?
Cowboy Bebop: infortunio sul set per John Cho. La serie Netflix si ferma