L’ultimo episodio di Fear The Walking Dead? “Inguardabile” secondo i fan USA

Mentre AMC ha anticipato un futuro più che roseo per il franchise di The Walking Dead, avendo già programmato l’arrivo di numerosi film e di un paio di serie spin off dello show zombie più famoso della TV, chi non sembra passarsela bene è Fear The Walking Dead, il cui ultimo episodio è stato definito addirittura “inguardabile” da numerosi fan d’oltreoceano.

L’ultimo episodio di Fear The Walking Dead è inguardabile e i fan si sfogano su Twitter commentando negativamente la serie spin-off di AMC

Il colpevole è l’episodio 512, “Ner Tamid”, andato in onda ieri sera sull’emittente americana. Quando AMC ha chiesto (su Twitter) cosa ne pensassero i fan dell’episodio appena andato in onda, le reazioni non sono state certo positive:

Onestamente non so come questo spettacolo non sia stato ancora cancellato. Nessuna storia, nessuna direzione, nessuna profondità dei personaggi. Stasera è durata solo pochi minuti. #Inguardabile

Un pensiero che non sembra essere di pochi spettatori isolati, ma una vera e propria tendenza che la serie si trascina dalla premiére di metà stagione ora definita “la peggior serie in onda in TV”.

L’episodio era incentrato su Charlie (Alexa Nisenson) che tenta di aiutare il rabbino Jacob Kessner (Peter Jacobson), dopo che questi ha sofferto di una crisi di fede prima di allontanarsi dalla sua congregazione. “Sceneggiatura scadente, cattivi inesistenti e noia” sembrano però aver accompagnato l’episodio per tutta la sua durata.

In attesa dell’arrivo della quinta stagione anche in Italia, state ancora seguendo Fear The Walking Dead? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

Leggiamo altro?
geral di rivia the witcher netflix
The Witcher: la showrunner rivela la differenza principale tra lo show e i libri
>