Syberia: The world before, annunciato il nuovo capitolo della saga

Syberia: The world before

Microïds e Benoît Sokal oggi hanno annunciato Syberia: The world before, il nuovo capitolo dell’iconico franchise legato al pionieristico adventure game a tema steampunk del 2002 Syberia.

Kate Walker ritorna in una nuova avventura con Syberia: The world before, il nuovo capitolo della saga firmata Microïds e Benoît Sokal

Kate Walker tornerà ancora una volta con le sue avventure e sarà alle prese con una nuova indagine: un drammatico viaggio attraverso continenti e attraverso il tempo, che si dipana tra le crisi politiche e le tragedie del XX secolo.

Syberia: The world before, dopo una produzione durata 18 mesi, consentirà ai fan di tornare a immergersi nelle atmosfere uniche che sono il marchio di fabbrica della serie, alla scoperta di una storia piena di mistero, poesia ed emozioni.

Ci troveremo nuovamente di fronte a un’avventura fatta di viaggi ed esplorazioni, ingegnosi meccanismi da sbloccare e, naturalmente, l’eccezionale qualità artistica di Benoît Sokal.

Con i suoi paesaggi irreali, innevati ed enigmatici, i robot e i personaggi teneri e stravaganti, The world before piacerà tanto agli appassionati della saga quanto ai nuovi giocatori.

Elliot Grassiano, vide presidente di Microïds ha rivelato come questo nuovo capitolo consentirà di scoprire qualcosa in più su Kate Walker:

Due anni dopo la release dell’ultimo episodio, sappiamo che i fan saranno curiosi e impazienti di scoprire questa nuova avventura della nostra amata Kate Walker.

Lo sviluppo del gioco è ancora in corso, e da parte nostra possiamo dire di essere davvero felici tornare di nuovo nell’universo di Benoît Sokal. questa volta offriremo a tutti i fan l’opportunità di scoprire qualcosa di più sulla nostra eroina, e di reimmergersi nell’atmosfera unica del gioco.

Benoît Sokal, celebre fumettista belga autore della storia e direttore artistico della saga, ha puntato l’accento sul fatto che il nuovo capitolo sarà ancora più misterioso:

Sono davvero felice di portare Avanti il viaggio di Kate, e di poter condividere questa mia avventura con tutto il team di Microïds.

Vogliamo dare ai fan della serie una storia ancora più misteriosa degli episodi precedenti, con tanto automi con cui operare, puzzle da risolvere e personaggi davvero strani da incontrare lungo il cammino.

Leggiamo altro?
google stadia
Google Stadia su Android TV? Un leak sembra confermarlo