Disney+: svelate le prime date di lancio, i costi e i dispositivi supportati

disney+

Disney+, il nuovo servizio di streaming della Casa di Topolino che cercherà il suo posto al sole del digital enterntainment affiancandosi a Netflix, Amazon Prime Video e simili, debutterà negli Stati Uniti il prossimo 12 novembre.

Sono state svelati date di lancio e costi di Disney+, il nuovo servizio di streaming che debutterà negli USA (e anche in Europa) il prossimo 12 Novembre

Nella stessa giornata il servizio sarà operativo anche in altri paesi quali Canada e Olanda, mentre il 19 dello  stesso mese sarà la volta di Australia e Nuova Zelanda.

Nei Paesi Bassi il servizio costerà al costo di  6,99 euro al mese o 69,99 euro all’anno, questo vuol dire che anche in Italia, non appena sarà attivato, Disney+ dovrebbe avere lo stesso costo, con gli utenti che sborseranno qualcosina in meno rispetto all’attuale mensilità richiesta da un abbonamento per Netflix.

Al momento del lancio, il servizio sarà disponibile per lo streaming su una moltitudine di dispositivi diversi rivelati con un comunicato stampa:

  • device Apple: iPhone, iPad, iPod touch e Apple TV;
  • device Google: smartphone Android, dispositivi Android TV, dispositivi Google Chromecast e Chromecast integrati;
  • Microsoft Xbox One;
  • dispositivi Sony / Sony Interactive Entertainment: PlayStation 4 e tutte le smartTV Sony basate su Android);
  • device Roku: lettori di streaming Roku e modelli Roku TV

Fonte: Comicbook

Leggiamo altro?
The Mandalorian
The Mandalorian è letale, nella prima clip della serie TV di Star Wars
>